Ristrutturazione termosifoni

messaggio inserito giovedì 21 luglio 2022 da Francesco

Francesco : [post n° 463405]

Ristrutturazione termosifoni

Salve a tutti, spero che questo sia il sito giusto per avere una piccola informazione: sto ristrutturando casa con il bonus 50%. A casa sono presenti i termosifoni (la voce è presente anche nell’APE). L'architetto sostiene che la sostituzione dei termosifoni vada registrata in CILA con tanto di progetto, la ditta edile sostiene di aver fatto decine di lavori del genere e che non serve.

Cercando su Internet (lo so, scusate) leggo che il DM 37/08 sostiene (da quello che ho capito) che l'ammodernamento dell'impianto non richiede la presenza nella CILA ed il progetto da presentare quando (come nel mio caso), la ristrutturazione riguarda un singolo appartamento.

Che ne pensate a riguardo? Grazie
desnip :
Che purtroppo l'architetto ha detto una sciocchezza. La sostituzione dell'impianto di riscaldamento (quindi figurati quella dei soli termosifoni!) rientra negli interventi di edilizia libera che non richiedono Cila.
archspf :
Oltre a non doversi nemmeno rappresentare con un "progetto", confermo quanto detto dalla collega che mi precede.
Francesco :
Grazie per le risposte.
Altra domanda: senza avere la mia autorizzazione, l'architetto può andare presso una ditta da cui ho preso del materiale (infissi) e scegliere per conto mio (ma ripeto, senza che io abbia dato l'ok o ne sappia nulla) il colore degli stessi?
archspf :
@Francesco, dipende dagli accordi e quanto stabilito nell'incarico (colore interno), ma anche e tuttavia in base ai regolamenti vigenti (condominio e norme di piano) che possono comportare obblighi specifici in tal senso (colore esterno).
La prima situazione difficilmente accade, in quanto a meno che non abbia dato carta bianca al collega, spetta a lei l'ultima considerazione.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.