lettera d'incarico

messaggio inserito venerdì 20 maggio 2005 da angie

angie : [post n° 51016]

lettera d'incarico

Sono un architetto laureata in america ma non ho mai fatto l'equipolenza ne tanto meno l'esame di stato o iscrizione all'albo in italia, mi hanno proposto di realizzare l'interior design e la redistribuzioni degli spazi per una unità abitativa (privata) a Milano, ma prima di procedere con qualsiasi idea e lavoro...vorrei far firmare al mio committente una lettera d'incarico, purtroppo non essendo iscritta come posso fare? avete qulache consiglio? oppure una bozza da poter utilizzare, quelle che ho trovato prevedono sempre l'iscrizione all'albo,

cosa ne tide di lavorare come interior? o designer? c'è qualcosa da poter utilizzare in questo caso?
Ho l'incontro con il committente lunedì mattina ogni aiuto e grandemente aprezzato!
Grazie
Angie
nico_cad :
all'adi
www.adi-design.org almeno avresti un'associazione a cui chiedere moduli ed indicazioni!!!!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.