agli iscritti all'albo

messaggio inserito venerdì 10 giugno 2005 da aiutoo

aiutoo : [post n° 52887]

agli iscritti all'albo

cari futuri colleghi (spero) ho un dubbio ke mi assilla.
mercoledì sosterrò lo scritto dell'esame di stato.
svolgerò il tema progettuale. non quello urbanistico per precisare.
volevo chiedervi: come mi consigliate di svolgerlo?
scrivere tutte le normative che devo rispettare (confesso di avere confidenza solo con il reg edilizio il reg d'igiene e una infarinatura delle norme sulle barr architettoniche e proprio cenni delle prev incendi) o cercare di fare un bel progetto dedicando tempo alla cura grafica degli elaborati.
insomma credo di avere un minimo di senno e di non fare cose palesemente fuori norma. ma devo comunque scrivere a quali normative faccio riferimento?
voi in poche parole come avete fatto la tavola?
i miei dubbi vengono dal fatto che so che alcuni hanno passato l'esame solo grazie ad un bel progetto senza alcuna normativa. altri solo grazie ad alcuni schizzi e hanno consegnato incompleto l'elaborato. altri solo normative con progetti a detta loro molto squallidi squadrati e buttati lì velocemente per mancanza di tempo.
insomma c'è un metodo per garantirsi il passaggio dell'esame (escludendo la fortuna e il cas)???
helppppppp
grazie a chi mi risp!!!!!
laurark :
è un po' un terno al lotto l'esame di stato.
non pensare basti studiare: quando l'ho fatto io era una presa in giro. sangue freddo!

ti posso dire che al tuo posto cercherei di:
fare capire che hai un metodo progettuale in testa: che sai che devi calcolare i RAi, considerare le barriere architettoniche............, ma non perderti nel dettaglio della legge tanto in ogni regione può cambiare.

Se disegni bene, meglio, ma non perderti in dettagli insignificanti: disegna bene i punti salienti del progetto: la facciata se è il clou del progetto, la planimetria.........

Metti le note e le osservazioni con delle frecce e ...........spera che te lo esamini un prfessionista e non un docente!!!!!!!!

Il tempo è poco per quello che chiedono in genere.........non sperare di finire tutto e fregatene delle scale che richiedono se devi ridisegnare tutto: io ho rilucidato ad una scala ridotta e poi fatto dettagli, per non perdere tempo!

Un bocchissima al Lupo a tutti............
ciao
terry :
purtroppo secondo la mia esperienza l'esame di stato dipende molto dalla fortuna perchè le tavole sono corrette molto velocemente... cerca di scrivere una breve sintesi della normativa RIFERITA IAL PROGETTO e cura le tavv con un buon aspetto grafico... senza fare errori progettuali... forse è un consigli banale... ma è l'unico che ti posso dare a 5 gg dalla data d'esame
Birbone :
Premetto che io scelsi quello urbanistico quando lo passai, perchè quello progettuale a mio parere richiedeva una pratica della professione che ai tempi, appena laureato, non avevo assolutamente.

Comunque il consiglio che ti posso dare è di creare degli elaborati dai quali emerga chiaramente come il progetto deve essere realizzato: ad esempio mettendo note e schizzi di particolari costruttivi importanti, descrivendo anche a parole quello che per mancanza di tempo non si riesce a disegnare (una breve relazione tecnica potrebbe essere d'aiuto), rimandi a leggi solo se rilevanti e approriate.

Per quanto riguarda un metodo sicuro non credo esista, sarebbe come chiederlo per vincere al lotto. Io l'ho provato 3 volte prima di passarlo e ti assicuro che tutte e 3 le volte i miei progetti (e bene o male tutti quelli che ho visto a parte rarissime eccezioni) erano pessimi visto la poca esperienza che si ha appena laureati e il tempo assolutamente insufficiente. Quindi forse la cosa che conta di più è la fortuna.
NORTH :
come fare l'esame? : cita le leggi di riferimento e poi inizia a disegnare dei piccoli grafici ad esempio le scale, rampe ingressi aperture successivamente disegna degli schemi stabilendo un modulo e ripetitività la creatività per gli schizzi (facendo anche degli schizzi prospettici) se son richiesti soffermati sui dettagli ingrandendo a scala adeguata la fase tecnica pareti pilastri tramezzi un ultimo sguardo geberale e consegna!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.