pavimenti in cemento

messaggio inserito martedì 10 gennaio 2006 da nik

nik : [post n° 70432]

pavimenti in cemento

Ho visto realizzati sia in edilizia residenziale che commerciale pavimentazioni in cemento battuto o lucido.Qualcuno di voi sa dirmi qualcosa in più su questa tecnica? Come e da chi viene realizzata?E' costosa?A chi rivolgersi se volessi utilizzarla?Grazie in anticipo.
lorenzo :
potresti spiegari meglio?
E' il pavimento a getto levigato con l"elicottero"?
E' il pavimento a pastina di cls
E' il pavimento in cemento con strato di usura in resina (tipo campo da bocce?
E' il pavimento alla veneziana?
roby :
Ciao Nik!
Io l'ho realizzato a casa mia: si tratta di uno strato che varia da 4 a 10 cm. circa di cemento naturale o colorato a tuo piacimento, con sopra una doppia mano di resina trasparente. Costa sugli 80€/mq.
Se ti può interessare qui a Milano, oltre a Gobbetti/o e Mapei, ci sono diversi fornitori/posatori. Io mi sono rivolta a Tecnicem e mi sono trovata bene.
massimiliano :
ciao Nik,
confermo quanto detto da Roby.
Ho usato varie volte le resine sintetiche termoindurenti e il prodotto e' veramente eccellente oltre che innovativo.

Gobbetto ha una vasta gamma di prodotti e prezzi (per un effetto come quello che vorresti realizzare tu te la cavi anche con 40 euro al mq), guardati il sito e poi vai a fare un giro in uno show room troverai veramenteve uno staf cordiale e pronto a venirti incontro (dio mio sembra che lavoro per loro).
Saluti
Campanellino :
Sapete dirmi che caratteristiche deve avere un sottofondo su cui viene poi realizzato un pavimento in resina?
Vorrei realizzare una pavimentazione di questo tipo in una stanza dove attualmente c'è il solaio a rustico, quindi da livellare e regolarizzare dato che ci sono vari tracciamenti in rilievo sull'attuale piano di calpestio...
Devo quindi realizzare anche il sottofondo ma volevo sapere se c'è qualche accorgimento particolare nel caso venga fatto un pavimento in resina...
massimiliano :
Non entro nel dettaglio tecnico che se chiedi a qualunque fornitore ti sapra' rispondere meglio, ma considera che le resine sintetiche si possono posare su qualunque tipo di pavimentazione dal momento che, detto terra a terra, consiste in una colata che poi verra' livellata da macchinari.
ovviamente piu' alto e' lo spessore dei vari livelli presenti sul sottofondo (esempio le traccie elettriche o idrauliche) piu' alto sara' lo spessore della "colata".
Campanellino :
ciao, per caso sai indicarmi i contatti della Tecnicem?
Ho cercato on line ma mi sembra che non abbiano il sito...
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.