quanto dovrebbe essere pagato uno stage?

messaggio inserito martedì 6 luglio 2010 da Martina

Martina : [post n° 236490]

quanto dovrebbe essere pagato uno stage?

Ciao a tutti, sono stata contattata per fare uno stage nel design store di una nota azienda di abbigliamento veneto. Mal'offerta di 300E/mese mi sembra un po' bassa. Solitamente uno stage quanto è retribuito?
Grazie a tutti!
matteo.s :
Uno stage non deve essere necessariamente retribuito, la legge è chiara in tal senso, vi è un totale libertà.
C'è chi non paga, c'è chi rimborsa le spese, c'è chi da buoni pasto, c'è chi da un mensile.

Quanto durerebbe lo stage? come si prospetta lo scenario post stage?
soprattutto, ti interessa fare questa esperienza in quel posto?
PINKk :
C'e' gente che sono anni che lavora per 300 euro al mese....
Pippola :
300€ al mese non è basso per uno stage. Di solito non sono retribuiti affatto e non coinvolgono grandi marchi ma solo piccolo studioli (magari di provincia)
Ily :
X PINK

Se è così coglio...a da farselo andare bene, ben gli sta! Il problema è che rovinano il mercato a tutti gli altri.
Kia :
Pienamente concorde con Ily!quelli che lavorano per 300 euro al mese PER ANNI si vede che se lo possono permettere (figli di papà che comunque hanno la paghetta garantita dalla famiglia e magari anche l'affitto pagato).
Ma neanche per un mese!ma siamo fuori di testa?..e nn tiriamo fuori il discorso dell'esperienza e del "ti devo insegnare tutto" perchè si sa che i primi mesi di lavoro sono gran fotocopie, rispondere al telefono, piegare tavole ecc.ecc. e se prendi una segretaria per fare queste cose (che io personalemente continuo a fare oltre al lavoro prettamente da architetto) la devi come minimo pagare 1000 euro con i contributi!
Bon ,detto questo secondo me sono da valutare un po' di cose prima di accettare: le possibilità dopo lo stage, se realmente è una cosa che interessa, se le spese che uno dovrà sostenere (trasporto, vitto ecc.) per farlo vanno a compensare i risultati finali, la durata dello stage, ecc. Se fossi appena uscita dall'università, disoccupata ma soprattuto senza affitti da pagare, nè inarcasse varie magari ci si può fare un pensiero (è sempre esperienza) piuttosto di starsene con le mani in mano, ma effettivamente 300 euro è bassino se uno si deve mantenere. E' tutto qui il discorso....dipende se uno se lo può permettere.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.