diritto d'autore?

messaggio inserito martedì 9 ottobre 2012 da babolla

babolla : [post n° 300537]

diritto d'autore?

salve a tutti, avrei bisogno di un'informazione... attualmente (da 3anni e mezzo) lavoro in uno studio di architettura, sono regolarm iscritta all'ordine e con p.iva. Purtroppo dove lavoro mi pagano per la maggior parte in nero, solo ogni tanto in fattura.
Per le nuove commesse io sono la progettista a tutti gli effetti, il concept iniziiale è mio insomma.. ma la pratica alla fine la firma il mio capo (mi rifiuto di firmare una progettazione di villetta, visto che sono pagata 1 miseria e non mi riconosce i rischi connessi alla firma)..
domanda: se lui volesse partecipare ad 1 concorso di architettura con il mio progetto, senza mettermi nell'elenco progettisti, potrebbe farlo? anche se io ho fatto tutto e lui ha solo materialmente firmato?
come posso tutelare il mio lavoro, visto che lui aspetta che io abbia fatto tuttoil progetto per poi magari apporre solo qualche correzione finale in ordine agli interni? c'è qualche legge che tutela il mio lavoro? un diritto d'autore effettivo insomma, a prescindere da chi poi firma la pratica...
se avessi in mano una fattura potrebbe cambiarmi qualcosa?
grazie in anticipo a chi vorrà togliermi questo dubbio...
babolla :
vi chiedo inoltre se si viola qualche legge mettendomi sul mio sito i progetti fatti all'interno dello studio dove lavoro...avendoli, come specificato prima, progettati io.
dovrei forse chiedere il permesso al mio capo o a i committenti?
grazie ancora.
Dotting :
A mio modesto avviso (non sono un esperto ci tengo a precisarlo) il progetto è di chi lo firma, si assume tutti i rischi della progettazione (civili e penali) e quindi può vantare i diritti sullo stesso;

Non figurando nel team di progetto non credo che tu possa pubblicare il disegno senza l'autorizzazione del progettista.

Credo infine che il primo passo per tutelare la tua professione sia provare a non farti pagare in nero, la seconda è farsi inserire nel team di progetto, altre strade non credo ce ne siano.
Babolla :
sei stato gentilissimo Dotting. sono molto rattristata da cio che dici: se fosse vero, tutto cio che ho fatto finora non potrei inserirmelo in portfolio, nonostante sia interamente mio il concept iniziale.
pensi che se avessi qualche fattura in cui scrivo che le prestazioni professionale sono relative alla progettazione del bene in oggetto le cose cambierebbero? potrei vantare diritti in quel caso?
grazie ancora.
ponteggiroma :
purtroppo babolla questi sono i casi in cui ci siamo ritrovati tutti (o quasi) durante gli anni di praticantato. Fa parte del gioco, inutile battere i piedi, abbi pazienza e cerca di fare quanta più esperienza possibile, vedrai che un giorno tutto ciò ti tornerà utile...L'importante è avere la capacità di inserire tuttto nel portfolio mentale e se vuoi un consiglio, ma che non si sappia in giro... fatti conoscere e mettiti sempre in evidenza, non limitarti a rimanere rintanata dietro un pc, ma cerca magari di convincere il tuo datore di lavoro a mandarti in giro per uffici o nei cantieri è l'unico modo per allacciare futuri contatti che prima o poi ti tornano utili per la tua professione.
Babolla :
grazie ponteggiroma, speravo di poter avere qualche diritto ma da come mi dite non ho possibilità di veder riconosciuti i miei sforzi...
speravo ci fosse almeno 1 modo x poter far valere i miei diritti, a parte quello di firmare i progetti...
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.