assicurazione professionale

messaggio inserito mercoledì 10 ottobre 2012 da siouxsie

siouxsie : [post n° 300659]

assicurazione professionale

mi potete consigliare con chi fare una buona assicurazione? io sono a regimi minimi... sto compilando i dati per avere il preventivo di quella dell'inarcassa e mi hanno accennato che anche tramite l'ordine si può avere un preventivo,anche se sul sito non l'ho ancora trovato...voi con chi l'avete?
Kia :
beh, dipende dal tuo ordine. Magari l'ordine di una provincia ha stipulato una convenzione con una determinata assicurazione mentre quello di un'altra provincia no.
linda :
Prova a cercare nella tua zona anche qualche broker assicurativo che gestisca compagnie straniere; io ne ho conosciuto uno molto bravo tramite un corso di avviamento professionale all'Ordine. Le assicurazioni anglosassoni hanno, contrariamente alle italiane, un'impostazione "all risks", ovvero comprendono tutto fuorché ciò che è esplicitamente escluso. Le tariffe, spesso, sono sensibilmente migliori a parità di condizioni. Gli assicuratori di compagnie italiane di solito tirano acqua al loro mulino calcando la mano sulla questione "ufficio fisico: se avete problemi suonate il campanello" - un po' come fanno le assicurazioni italiane automobilistiche per salvaguardarsi dalla concorrenza delle polizze via web. Dipende dalla propensione di ognuno. Per considerare tutte le possibilità, ti consilglio di organizzare un incontro e farti fare qualche proposta, che non costa nulla. Ciao e in bocca al lupo per il tuo lavoro.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.