che parcella chiedere?

messaggio inserito martedì 30 ottobre 2012 da TATI''

TATI'' : [post n° 302362]

che parcella chiedere?

Per "amici" ho presentato la CIL, per la ristrutturazione di un appartamento di mq150. Ho fatto il rilievo, proposto più di cinque soluzioni, scelto tutti i materiali di rivestimento, sanitari e rubinetterie, con i relativi preventivi. Realizzato l'esecutivo dei bagni e della cucina (con il disegno della posa dei rivestimenti, e controsoffitti) , con l'esecutivo degli impianti, fatto fare preventivo degli stessi. Pur non essendo il Direttore dei lavori ho seguito la demolizione e l'inizio della ricostruzione (della sola cucina) . A questo punto l'immobile in se non piace più!!! si sospendono i lavori, vogliono mettere in vendita la casa. Come comportarmi per la parcella?
Grazie a tutti
ponteggiroma :
In che senso scusa...?
barbara :
Presenti parcella per tutto il lavoro svolto e che hai ben descritto.
Tu il lavoro l'hai fatto, il fatto che l'immobile non gli piaccia più e hanno deciso di venderlo non toglie che tu il tuo lavoro l'hai fatto.
ponteggiroma :
post n° 302232 leggi un pò qui così evitiamo di ripeterci...
Dotting :
1) Gli mandi una pro-forma con il tuo onorario, senza contare le visite in cantiere che non fanno parte della progettazione.

2) Incroci le dita.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.