Iva per cassa

messaggio inserito martedì 13 novembre 2012 da sissi

sissi : [post n° 303233]

Iva per cassa

Mi è arrivata una comunicazione del mio commercialista che mi propone l'adesione a questa "iva per cassa", da quel che ho capito si verso l'iva non più quando si emette la fattura ma solo quando si riscuote il corrispettivo anche se la fattura viene emessa precedentemente, con il limite massimo di 12 mesi trascorso il quale anche in assenza di pagamento, deve essere pagata l'iva.
Ovviamente chiamerò per chiedere delucidazioni ma così, giusto pourparler, voi avete aderito? vi sembra conveniente?
Considerando anche che, a quanto pare, aumenterebbe la parcella del commercialista
Dotting :
Io al 90 % delle volte emetto fattura solo dopo esser stato pagato, quindi per me la cosa non è molto utile.
ponteggiroma :
dipende effettivamente dalle esigenze che hai ... c'è chi come dotting che viene pagato prima (beato lui...) e c'è chi come me che ormai è a "ruota" con l'iva e quindi mentro sto pagando l'iva di un trimestre mi entra il bonifico di altre fatture precedenti e quindi finisce sempre che faccio pari e patta tra entrate e uscite. A mio avviso conviene solo a chi prende grosse parcella una tantum, ma non a chi ne percepisce svariate di importi medio bassi...
Kia :
scusate, non parlo per me perchè faccio fattura contestuale al pagamento effettuato tramite homebanking dalla scrivania del mio capo a 1 metro di distanza (quindi lo vedo mentre fa l'operazione)....ma il mio capo nei confronti dei clienti emette prima "l'avviso di fattura" e poi in seguito al pagamento emette la fattura. Questo per non trovarsi a dover pagare l'iva su una fattura emessa che poi non si sa se verrà mai pagata (spesso capita con i condominii). Quindi ci si poteva salvare anche con questo sistema.
ponteggiroma :
Alcuni miei clienti PRETENDONO la fattura in maniera da potersi scaricare l'iva... Te ne racconto una che è veramente il colmo: ...fine febbraio 2012, forse finalmente un cliente dichiara che mi pagherà da subito, a prestazione effettuata, dico io - perfetto, domani le emetto fattura!- e lui -emh... io la pago subito, ma lei mi dovrebbe emettere fattura con data dello scorso anno, sa abbiamo un pò di costi da giustificare relativamente al 2011, ce lo ha chiesto il commercialista!- Magari bastasse un'avviso di fattura!
Dotting :
mmm beh, il tuo è un caso che non mi è mai capitato, è successo però che ho emesso fattura e mi è arrivato per pagamento un assegno post-datato (si sarà sicuramente trattato di un lapsus del cliente).

Per fortuna però questa è l'eccezione e non la regola, anche io, come il capo di Kia (che non sono io altrimenti credo l'avrei saputo) vado avanti a fatture pro-forma.

ponteggi, ti sono scomparse le **** vicino al nickname, peccato perché ti mancava poco e avresti potuto fare pubblicità ad un movimento politico riconducibile ad un noto comico genovese :D
Io invece sembro una caldaia, che è anche buono per un termotecnico.

ponteggiroma :
ops!... è vero le stellette... A dire il vero non ho mai capito cosa significassero (oltre all'efficienza di una caldaia o ad un partito politico;-), così come i cuoricini, tu lo sai?
ponteggiroma :
Evviva... rivedo le stelle!
sissi :
grazie a tutti, avete confermato la mia prima impressione, non aderirò, almeno per ora :-)
Dotting :
Non so il significato con sicurezza, ma mi sento di azzardare un ipotesi, credo siano indicatori del numero di domande fatte nell'unità di tempo (cuori) e le risposte date (*), ma potrei decisamente sbagliare.

Sissi, figurati, per così poco ;)
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.