Fatture e iscrizione all'ordine

messaggio inserito martedì 11 giugno 2013 da nuanda

[post n° 319127]

Fatture e iscrizione all'ordine

Ciao a tutti. Ho da pochi mesi superato l'esame di stato e non sono ancora iscritta all'Ordine e sono già in possesso di partita iva. Domanda: posso fatturare una consulenza da Architetto anche se non sono iscritta all'ordine??
Scusatemi per la domanda idiota, ma non ne capisco molto di fatture & co
:
scusa ma la p.iva con che codice attività l'hai aperta?
:
se non sei iscritta all'ordine penso tu abbia p.iva da disegnatore.
Potresti essere più precisa sul tema della "consulenza"? Forse così si riesce a capire se puoi o se non puoi.
:
la p.iva l'ho aperta per un'altra attività che non ha nulla a che vedere con l'architettura, quindi non è neanche una p.iva da disegnatore. Un commercialista mi ha detto che posso tranquillamente fatturare con quella partita iva anche consulenze. Quindi non essendo iscritta all'ordine posso faturare consulenze del tipo: arredamento d'interni, servizi alle agenzie immobiliari, ecc...?
:
Per consulenza intendo ad es. arredamento d'interni, servizi alle agenzie immobiliari, home staging, ...
:
Ti sei risposta da sola, se la p.i non c'entra nulla con l'architettura non puoi fatturare consulenze che riguardano l'architettura, se produci gelati non puoi fatturarmi l'installazione di una caldaia o no? Alcuni commercialisti dicono anche che fino a 5000 euro puoi fare prestazione occasionale e firmare progetti e pratiche edilizie come architetto anche se non hai p.i. quando invece non è vero (la legge Biagi impone partita iva per chi come noi è iscritto ad un Ordine professionale e vuole lavorare anche solo per 100 euro). Forse è meglio che interpelli qualche altro commercialista. Buon lavoro.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.