e' troppo tardi?

messaggio inserito martedì 11 maggio 2004 da bluenavy

[post n° 21107]

e' troppo tardi?

Ragazzi ho bisogno di aiuto...ho 32 anni, quasi 33 e devo ancora laurearmi. Mi mancano 10 esami nella facolta' di Roma. Conosco bene autocad 2d e sto' seguendo corsi di 3d ma.Ho già lavorato negli studi ed ho circa tre anni di esperienza ma negli ultimi due anni non ho più fatto nulla perchè avevo bisogno di lavorare enon mi mantenevo con la paga da disegnatore. So che l'architettura è la sola e unica mia passione nella vita. Pensate sia tardi per laurearmi? Ed una volta laureato ( intorno ai 35/36 anni) riusciro' a trovare lavoro in qualche studio o saro' troppo vecchio?.
Vi prego ditemi la vostra opinione.
Grazie
:
ciao Stai sereno...anche io ho lavorato per mantenermi e ti posso dire che è molto dura ma ci devi credere e tutto è possibile!!! io ho discusso oggi la mia laurea ( si dice così) ed oltre ad essere una farsa ti posso dire che è veramente liberatorio!!!! Dai tieni duro e buttati a pesce!!
In bocca al lupo!
:
Sarà banale, ma penso che per realizzare qualcosa a cui si tiene davvero, la parola tardi non esista. Certo, non sono in grado di dirti che sarà una cosa facile, ma se può consolarti, sappi che non lo è per nessuno di noi, o lo è per pochi privilegiati che non fanno testo. I tempi sono quelli che sono...se lavori già, lo sai sicuramente. E immagino che trovare la concentrazione e le energie per studiare e soprattutto per sopportare le nostre disumane Università sia dura...ma se posso dirti una cosa, sinceramente, ti dico questo: non mollare, tieni duro, cerca di portare fino alla fine tutti gli sforzi che hai già fatto. Una soluzione dopo la troverai, non sarà facile ma ci penserai al momento...pensarci adesso, oltre che inutile, non può far altro che farti venir voglia di gettare la spugna. E, sinceramente, spero proprio che non ti arrenderai...non è bello essere costretti a rinunciare ai propri sogni, per quanto tempo puoi metterci, ne vale la pena. Sembra retorica, ma chi ti parla è una persona piuttosto disincantata e abituata alle difficoltà, quindi il mio invito non ti promette rose e fiori qui fuori, ma sforzarsi di realizzare qualcosa che si ama lo si fa per se stessi, lo si deve a se stessi. Un'ostacolo alla volta, un passo alla volta, e la tenacia paga, stanne certo. Insomma, coraggio e avanti, architetto, ce la puoi fare. Purtroppo se non siamo laureati, abilitati, schedati nei nostri ordini professionali, l'architettura non ce la fanno fare e, detto tra noi, ce la fanno fare di rado anche dopo tutto questo, ma questa è un'altra storia. Un grande in bocca al lupo
:
hey, conozco delle persone che si hanno laureato alle 24 ma non hanno la tua pasione nella sangue !! alla fine, quello e l'unico che conta...
la eta va e viene.... o quello era il denaro ??!!! =)
:
Ragazzo, a Valle Giulia, se il giorno della tesi non hai almeno 30 anni, non 6 nessuno :)
Dipende da che esami hai, ma potresti farcela anche in meno. Stringi i denti e tira dritto: nell'ambienti un architetto di 40 anni è chiamato un "giovane architetto".
Il problema sarà il "dopo": negli studi caricano a bordo chiunque, ma con paghe infime! Ma per ora mi preoccuperei di spezzare le ossa ai prof ;)
:
Pensa in positivo!!Considera che tu stai già lavorando nel settore,quindi in un certo senso hai già l'esperienza che viene richiesta ai neolaureati!!E ti sembra poco??:) Forza!! Ciao!
:
grazie veramente tanto, sei stato molto carino a rispondermi e, soprattutto, mi hai dato molto coraggio. Non sei l'unico che mi ha risposto e, devo dire la verita', tutti voi mi avete dato la stessa spinta a continuare senza pensare che sono un po' in ritardo, cercando di convincermi che, anche se per me ci vorra' un pochino più di tempo, alla fine saro' un architetto anche io. Lo sono già in realta'....ma meglio fare in modo che lo sappiano anche gli altri no?
Solo noi sappiamo di quali sacrifici è fatta la nostra professione...
Grazie ancora tantissimo...e ti auguro tanta fortuna nella tua professione. Chi sa spendere parole buone per gli altri, presto o tardi, dalla vita viene sempre ricompensato.
Un bacio grande.
Giuseppe
:
grazie veramente tanto, sei stato molto carino a rispondermi e, soprattutto, mi hai dato molto coraggio. Non sei l'unico che mi ha risposto e, devo dire la verita', tutti voi mi avete dato la stessa spinta a continuare senza pensare che sono un po' in ritardo, cercando di convincermi che, anche se per me ci vorra' un pochino più di tempo, alla fine saro' un architetto anche io. Lo sono già in realta'....ma meglio fare in modo che lo sappiano anche gli altri no?
Solo noi sappiamo di quali sacrifici è fatta la nostra professione...
Grazie ancora tantissimo...e ti auguro tanta fortuna nella tua professione. Chi sa spendere parole buone per gli altri, presto o tardi, dalla vita viene sempre ricompensato.
Un bacio grande.
Giuseppe
:
grazie veramente tanto, sei stato molto carino a rispondermi e, soprattutto, mi hai dato molto coraggio. Non sei l'unico che mi ha risposto e, devo dire la verita', tutti voi mi avete dato la stessa spinta a continuare senza pensare che sono un po' in ritardo, cercando di convincermi che, anche se per me ci vorra' un pochino più di tempo, alla fine saro' un architetto anche io. Lo sono già in realta'....ma meglio fare in modo che lo sappiano anche gli altri no?
Solo noi sappiamo di quali sacrifici è fatta la nostra professione...
Grazie ancora tantissimo...e ti auguro tanta fortuna nella tua professione. Chi sa spendere parole buone per gli altri, presto o tardi, dalla vita viene sempre ricompensato.
Un bacio grande.
Giuseppe
:
grazie veramente tanto, sei stato molto carino a rispondermi e, soprattutto, mi hai dato molto coraggio. Non sei l'unico che mi ha risposto e, devo dire la verita', tutti voi mi avete dato la stessa spinta a continuare senza pensare che sono un po' in ritardo, cercando di convincermi che, anche se per me ci vorra' un pochino più di tempo, alla fine saro' un architetto anche io. Lo sono già in realta'....ma meglio fare in modo che lo sappiano anche gli altri no?
Solo noi sappiamo di quali sacrifici è fatta la nostra professione...
Grazie ancora tantissimo...e ti auguro tanta fortuna nella tua professione. Chi sa spendere parole buone per gli altri, presto o tardi, dalla vita viene sempre ricompensato.
Un bacio grande.
Giuseppe
:
grazie veramente tanto, sei stato molto carino a rispondermi e, soprattutto, mi hai dato molto coraggio. Non sei l'unico che mi ha risposto e, devo dire la verita', tutti voi mi avete dato la stessa spinta a continuare senza pensare che sono un po' in ritardo, cercando di convincermi che, anche se per me ci vorra' un pochino più di tempo, alla fine saro' un architetto anche io. Lo sono già in realta'....ma meglio fare in modo che lo sappiano anche gli altri no?
Solo noi sappiamo di quali sacrifici è fatta la nostra professione...
Grazie ancora tantissimo...e ti auguro tanta fortuna nella tua professione. Chi sa spendere parole buone per gli altri, presto o tardi, dalla vita viene sempre ricompensato.
Un bacio grande.
Giuseppe
:
Bastava una volta soltanto! eheheheheheheheheh ;)
:
la terza risposta di blue mi corrisponde a me !!!!!!!!
jajajajajajaja....
:
veramente stavo rispondendo a zybi ma non capivo se avevo mandato o no il messaggio e ne sono venute fuori diverse...avrei voluto rispondervi singolarmente ma non ho avuto il tempo.
grazie di cuore anche a te ovviamente. hai speso delle bellissime parole anche tu per me. Spero di poterti essere di aiuto anche io. Mi auguro che non ti serva mai ovviamente.
un grosso abbraccio
giuseppe
:
sono felice di averti incoraggiato insieme agli altri e come dice un grande pensatore: prepararsi sempre preoccuparsi mai! E ora buon lavoro!
Cià ciao
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.