Mappatura materiali?

messaggio inserito giovedì 31 marzo 2005 da YELLOWSHEEP

YELLOWSHEEP : [post n° 46827]

Mappatura materiali?

Mi sto da qualche tempo cimentando nel 3d con autocad riuscendo anche ad avere dei buoni risultati, non riesco però a mappare i materiali sui piani dei solidi, qualcuno potrebbe aiutarmi?
Esiste un software per 3d che migliori i render fatti con autocad? grazie
Arcady :
Autocad non è mai stato, e suppongo non sarà mai, un programma in grado di dare rendering decenti. Se a te interessa una resa quanto più realistica possibile, magari con una gestione di luci e materiali semplice e assolutamente adattabile alle tue esigenze ti consiglierei di renderizzare il tuo modello 3d utilizzando 3ds max o 3ds viz dato che sono assolutamente compatibili con il formato dwg di AutoCad. Anche se non è in grado di utilizzare direttamente il dwg (è necessario esportare il file cad in un altro formato) potrei consigliarti anche Cinema 4d o gli ottimi lightvawe e Maya.
Per i rendering ottenuti invece direttamente con Autocad non hai alternative che pesanti ritocchi con Photoshop, Corel Photopaint o altri programmi per il fotoritocco.
magh :
Ciao, aggiungo solo che viz o 3ds max presentano un indubbio svantaggio: non hanno assolutamente un'interfaccia intuitiva, per cui dovresti applicarti un po'. Sicuramente, però, sono programmi professionali per il 3d e la renderizzazione (come maya o cinema 4d), per cui sono su di un altro livello rispetto ad autocad, che non è nato certo per questo.
Mi sento però di correggere in parte quanto detto da Arcady; se il render ti serve solo per fare vedere il salotto all'amico, ed hai pure fretta e poco tempo da dedicarci, pensa di rimanere ad autocad, che garantisce risultati sufficienti. Rimane però molto legnoso e macchinoso, questo è indubbio, mentre in 3ds max la gestione delle luci e delle camere è, almeno, più intuitiva (solo quella).
Ciao!
YELLOWSHEEP :
Sotto vostro consiglio ho cominciato a muovermi nu po' su 3d studio max incontrando non poche difficoltà a causa forse del legame forte con autocad. Per esempio per partire nella realizzazione di un 3d di una stanza ho creato il piano ma come faccio a dividerlo internamente intermaente in rettangoli di varie dimensioni (sto seguendo un tutoriol in inglese ma è troppo chiaro) per poi estrudere pareti e finestre, forse le domande sono banali ma un vostro consiglio mi è davvero utile, grazie.
Arcady :
Come ho annunciato nel post n° 46726 sto realizzando una piccola guida che si proponen di aiutare chi come te si avventura per la prima volta nel mondo del 3d con 3ds max. Purtroppo il passaggio da AutoCad a 3ds max, come giustamente dice magh, non è semplice ed indolore per cui un'immediata risposta alla tua domanda è semplice da formulare. Ti posso chiedere solo di aspettare il mio tutorial futuro, ma sono ancora in alto mare nella sua compilazione. Se vuoi puoi però aiutarmi fornendomi dei disegni-progetti in dwg da utilizzare come esempi del tutorial.
magh :
Ciao, il grosso problema di max (o viz) è proprio questo: è molto debole sul disegno geometrico. Per questo ti consiglio di disegnarti la pianta in autocad e di importarla poi in max; fatto questo, avrai due alternative: ti ripassi la pianta usando la linea di max (e lo snap vertice) oppure, se hai realizzato il dwg con polilinee chiuse, le estrudi direttamente!
Anch'io sto lavorando su un piccolo tutorial, però che spiega come importare i dwg in max!
Ciao!
Arcady :
La guida che sto preparando deriva dall'esperienza del mio lavoro. Faccio il disegnatore e Autocad e 3ds max li macino 9 ore al giorno. C'è un sacco di gente che però ci si cimenta solo occasionalmente. La guida è pensata per loro. Io però disegno principalmente stands ed interni, ma per un'architetto è più importante il disegno architettonico e quindi vorrei usare come esempio un palazzo piuttosto che una stanza o un'arredo. Se trovassi sufficiente documentazione vorrei utilzzare edifici molto noti per il tutorial in modo da agevolare ulteriormente il lavoro essendo il soggetto noto ai più.
titti :
..è pronto il tutorial?una domanda veloce.ruotare le mappe in 3d, se le ruoto dalla finestra mappe con u-v-w mi si deformano.cosa sbaglio?
Arcady :
Per ruotare una mappa fai bene ad usare la rotazione sugli assi uvw. La deformazione può dipendere dal fatto che la mappa non è quadrata e quindi ruotndola dilata o restringe, oppure effettui la rotazione sull'asse sbagliato: io in genere effettuo rotazioni solo sull'asse w. Se ruoti la mappa su tutti gli assi ottieni solo una strana proiezione della tua mappa.
Il tutorial non è pronto e temo che non lo sarà molto presto dato che la desrizione accurata dei passaggi richiede molto tempo. Sto inoltre cercando chi mi aiuti fornendomi file autocad o anche solo suggerimenti per trovare edifici o elementi architettonici da utilizzare come esempio. Se hai delmateriale che ritieni possa essere utile fammelo sapere e certamente potrai contribuire anche tu alla buona riuscita della piccola guida.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.