Filosofia della Conservazione e prassi del Restauro. Roberto Di Stefano

pubblicato il:

invio abstract entro il 15 febbraio 2012

Nel quarantesimo anniversario della Convenzione mondiale per il patrimonio culturale e naturale del 1972 l'UNESCO, insieme all'ICOMOS, promuove un dibattito fra tutti gli esperti interessati alla Conservazione e Restauro.

L'occasione è rappresentata dal convegno internazionale dedicato a Roberto Di Stefano, studioso di livello internazionale e presidente dell'ICOMOS e della Scuola di Specializzazione in Restauro dei Monumenti dell'Università Federico II di Napoli. Ad egli va riconosciuta l'anticipazione di riflessioni scientifiche e il merito di aver esperito e misurato la corrispondenza tra assunti teorici e interventi di restauro nell'attività didattica e di ricerca, oltre che nel campo della prassi.

Il rigore con il quale il prof. Di Stefano ha portato avanti l'approfondimento e l'attenzione sull'evoluzione dei valori della Conservazione e sui possibili rischi della messa in discussione dei suoi principi si presenta a noi, oggi, in tutta la sua più evidente attalità. Il Convegno oltre a costituire una base di discussione con riferimento ai vari temi di ricerca indagati dal prof. Di Stefano, vuole registrare anche la profonda evoluzione che - sia sotto il profilo teorico che metodologico - ha coinvolto il campo del Restauro e della Conservazione.

Il Convegno raccoglierà i contributi di esperti e studiosi nazionali e internazionali che costituiranno la base di riflessione e confronto sui seguenti ambiti tematici:

• Caratteri evolutivi della disciplina tra teorie e storia del restauro;
• Restauro, storiografia e storia dell'architettura:
• Restauro e Consolidamento;
• Restauro urbano e città storiche;
• Economia della Conservazione e del Restauro;
• La rivista "Restauro";
• La didattica e la Scuola di Specializzazione di Napoli in "Restauro dei Monumenti";
• L'attività applicata: casi di restauro dei monumenti in Italia e all'estero;
• La formazione professionale nel settore della Conservazione;
• La tutela internazionale e l'ICOMOS;
•  Carte, Dichiarazioni e Convenzioni tra principi e prassi.

Il Convegno si terrà nel mese di novembre 2012, è aperto ad architetti, ingegneri, storici dell'arte e dell'architettura, economisti, studiosi ed esperti di conservazione e restauro.

Termine per l'invio degli abstract: 15 febbraio 2012 | Termine per l'invio della relazione: 14 settembre 2012. Tutti i contributi saranno pubblicati negli atti | Lingua: italiano, inglese e francese.

Indirizzo di posta elettronica: convegnointernazionaleRDS@gmail.com
Info: www.esempidiarchitettura.it/