Waste Smart

consegna entro il 30 settembre 2013

L'Agenzia europea dell'ambiente (EEA) ha indetto un concorso creativo per condividere le idee sul destino dei rifiuti in Europa sotto forma di fotografie, fumetti o video.

Prova a immaginare quanto lavoro e quante risorse ed energie sono necessari per produrre cibo, automobili, vestiti, telefoni cellulari e ogni altro oggetto di uso quotidiano. Se non impareremo a riutilizzarli e a riciclarli, questi oggetti andranno a intasare le discariche o ad alimentare gli inceneritori. Ogni anno un cittadino dell'UE genera in media mezza tonnellata di rifiuti domestici. I rifiuti possono essere una perdita economica e avere conseguenze devastanti sull'ambiente oltre che sulla salute dell'uomo.

Cosa ne pensi dei rifiuti alimentari, dei materiali di scarto dell'edilizia, delle discariche, del compostaggio?

  • Hai un'idea di come si potrebbero ridurre, riutilizzare o riciclare meglio i rifiuti?
  • In che modo il riutilizzo e il riciclaggio possono ridurre la domanda di estrazione di nuove risorse?
  • Come immagini la futura politica europea in materia di rifiuti?

Possono partecipare tutti i cittadini maggiorenni dei paesi membri dell'EEA e dei paesi partner dei Balcani occidentali.

Il vincitore di ciascuna categoria (fotografie, fumetti o video) riceverà un premio di 500,00 euro.
I finalisti inoltre parteciperanno alla selezione per il Premio del pubblico e le loro opere potranno essere inserite nei materiali digitali e cartacei preparati in futuro dall'EEA e dai suoi partner europei. I partecipanti manterranno il diritto d'autore sui materiali inviati per il concorso. Tuttavia, ciascun partecipante autorizza l'EEA a utilizzare le opere presentate nelle sue comunicazioni in materia ambientale, con la menzione dei titolari del diritto d'autore.

+ info su www.eea.europa.eu

pubblicato in data: