Premio migliore tesi in linea con bioarchitettura

II Edizione

candidature entro il 19 marzo 2014

L'INBAR Siracusa lancia la seconda edizione del premio migliore tesi in linea con bioarchitettura per conferire un premio economico di Euro 800,00 con l'opportunità anche di mensioni speciali e di stage ai vincitori delle tre categorie di tesi di laurea, magistrale o triennale, di qualsiasi indirizzo di studi (Beni Culturali, Agraria, Architettura, Ingegneria, Geologia, Archeologia ecc. .). In questa seconda edizione si punterà oltre che alle sezioni architettura e urbanistica, anche ai progetti di fruizioni dei beni archeologici e ambientali del territorio Provinciale di Siracusa evidenziando gli studi più meritevoli.

Sono ammessi al concorso i laureati delle facoltà di tutti gli atenei italiani che abbia­no prodotto tesi di laurea magistrale o triennale con oggetto di studio il territorio provinciale di Siracusa, in una delle seguenti aree di intervento: 1) architettonica-tecnologico 2) insediativo-urbanistica 3) Beni Culturali.
Non è possibile presentare lavori che siano già stati premiati, segnalati, menzionati in altri premi o pubbli­cati.

La cerimonia di premiazione si svolgerà in occasione di una manifestazione pubblica, in cui sarà allestita anche una mostra con i migliori elaborati che durante l'anno potrà essere ospitata anche in altri eventi del settore.

Il regolamento del premio è consultabile sul sito http://premiobioarchitetturasiracusa.webnode.com

Sono diverse le iniziative dell'INBAR® Siracusa sui temi della bioarchitettura e la sua partecipazione attiva al dibattito territoriale per uno sviluppo sostenibile, un'azione condotta insieme all'Ente Provincia, alla Soprintendenza dei BB.CC.I.S. di Siracusa, alla SDS di Architettura e l'ANCE Associazione Nazionale dei Costruttori Edili di Siracusa, nella promozione e nella diffusione della cultura sostenibile. Questa sinergia è consolidata dall'azione del CUA Consorzio Universitario Archimede di Siracusa.

pubblicato in data: