Paesaggi Abitati, contributi video per la Biennale

consegna entro il 20 aprile 2014

Dal 7 giugno al 23 novembre 2014, nell'ambito della 14a Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia, si terrà la mostra Innesti/Grafting: verrà creata una videoinstallazione, a cura dallo Studio Azzurro, alla quale è possibile partecipare inviando una propria opera filmata.

Il curatore del Padiglione Cino Zucchi e lo Studio Azzurro lanciano infatti un invito pubblico per raccogliere una serie di video capaci di interpretare i luoghi della vita collettiva in Italia. La call è rivolta a videomaker e studenti, ma intende coinvolgere anche coloro che abbiano un interesse nel video e un'attenzione particolare al tema del paesaggio e dell'architettura italiana.

A ciascuno è richiesta la restituzione di un punto di vista sullo spazio che lo circonda. Saranno selezionati i video che per originalità e qualità espressiva meglio documentano il rapporto di scambio e di osmosi che si crea tra gli spazi e la vita delle persone che essi ospitano ogni giorno. Strade, piazze, centri storici o periferie, luoghi urbani o rurali, stadi, centri commerciali, spiagge, parchi tematici, luoghi di intrattenimento, etc.., sono tutti potenziali soggetti che, densi di vita o abbandonati, a diverse ore del giorno aiuteranno, nella dimensione corale dell'opera finale, a leggere la capacità degli ambienti umani di accoglierci e modificarsi quotidianamente attraverso piccole trasformazioni spontanee.

"Paesaggi Abitati: la vita si adatta agli spazi che si adattano alla vita" è il titolo dell'opera finale che sarà composta in proiezione simultanea dai video, o meglio, dalle "cartoline animate" oggetto dell'open call.

Per partecipare basta seguire le istruzioni fornite sul sito www.innesti-grafting.it e inviare entro il 20 aprile 2014 un filmato girato in Italia, della durata compresa tra i due e i cinque minuti, a colori e con audio.

Istruzioni per la partecipazione: www.innesti-grafting.it

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: