A.Prize 2016-2017: raccontare l'architettura con un video

consegna entro il 15 marzo 2017

A.Prize bandisce la quarta edizione del premio internazionale per l'architettura A.Prize 2016-2017 architecture d'essai, il cui obiettivo è quello di premiare il video capace di raccontare nel modo migliore il valore dell'architettura del nostro tempo.

Il riconoscimento promuove il video di architettura come strumento complementare al racconto del progetto, favorendo l'analisi della giuria, la fruizione del pubblico e l'apprezzamento degli appassionati.

I video dei partecipanti, realizzati sotto forma veri e propri corti di architettura, arricchiranno la videoteca dell'architettura contemporanea, saranno selezionati dal grande pubblico che voterà il proprio preferito online ed entreranno a far parte del catalogo ufficiale A.Prize.

Partecipazione

La partecipazione è aperta a progettisti o a gruppi di progettisti di opere internazionali completate entro la data di scadenza per l'invio delle domande.

Iscrizione

Per essere ammessi alla selezione gli interessati dovranno far pervenire la domanda di partecipazione e il progetto ad A.Prize, consegnandolo personalmente o inviandolo a mezzo posta o corriere, entro il 15 marzo 2017, all'indirizzo specificato nel bando. 

Premi

La Giuria attribuirà il montepremi complessivo di 14.000,00 euro secondo la seguente ripartizione:

  • progetto vincitore: premio di 8.000,00 euro e opera del Maestro Massimo Catalani del valore di 2.000,00 euro;
  • miglior video: premio di 2.000,00 euro e opera del Maestro Massimo Catalani del valore di 2.000,00 euro.

Le opere pervenute potranno inoltre entrare a far parte di un catalogo A.Prize. I video saranno pubblicati sul sito internet www.aprize.it/AMovie

Bando

Per informazioni scrivere a info@aprize.it o visitare il sito internet www.aprize.it, dove verranno resi noti i progetti finalisti e gli eventi collegati al premio.

pubblicato in data: