Waterproof International Design Competition: come ampliare Palazzo Ca' Tron con spazi ibridi

concorso internazionale di idee riservato ai progettisti under 40

iscrizioni entro in 20 ottobre 2017 | consegna entro il 3 novembre 2017

Confindustria Venezia, con il patrocinio dello IUAV, lancia un concorso internazionale di idee per ripensare gli spazi del Palazzo Ca' Tron, sede degli studenti del programma Planning and Urban Design. Il progetto prevede un ampliamento per creare spazi ibridi che diano luogo a nuove relazioni e sinergie tra studenti e realtà produttive del territorio.

I concorrenti dovranno tenere presente il carattere multifunzionale che dovrà assumere il Palazzo Ca' Tron. L'Università desidera infatti superare le tradizionali tipologie progettuali per creare spazi ibridi, aperti anche alla società, facendo di questo edificio un polo di conoscenza e promozione attiva verso la città sulle trasformazioni urbane in atto.

Per comprendere meglio il rapporto università-città è richiesto ai partecipanti la realizzazione di un modello funzionale, questo dovrà comprendere anche le corti, considerate parte integrante del progetto. 

Tra le sfide del concorso vi è il rapporto tra l'edificio storico e il nuovo ampliamento (5% del volume del palazzo esistente), Palazzo Ca' Tron con questo nuovo intervento potrebbe diventare il simbolo di nuove tipologie di intervento su palazzi storici veneziani.

Per la realizzazione della proposta è obbligatorio utilizzare i materiali dei partner economici, questi potranno essere selezionati sui cataloghi dei partner oppure proponendo modifiche ad elementi già esistenti per stimolare idee innovative sui prodotti.

Giuria

  • Alfonso Femia | 5+1AA
  • Luca Battistella | architetto, battistellArchitetti
  • Francesco Musco | architetto, professore associato Urban and Environmental Planning Iuav
  • Nicola Picco | architetto, segretario dell'Ordine Architetti PPC Venezia e Presidente della Fondazione Architetti
  • Jana Revedin | architetto, fondatrice del President Global Awards for Sustainable Architecture
  • Simone Sfriso | architetto, studio TAMassociati
  • Aldo Sollazzo | architetto, fondatore Noumena , Head Of IaaC Visiting Program
  • Mauro Strada | ingegnere, Steam SRL
  • Valentina Temporin | architetto, fondatrice PoPlab Performance Oriented Prototyping Fabrication Laboratory
  • Piergiorgio Tombolan | architetto, Tombolan & Associati
  • Alberto Torsello | architetto, TA architettura
  • Jeroen Van Ameijde | architetto, Co-founder, Director Urban Systems
  • Carlotta Zucchini | editore capo, ThePlan

Iscrizione

L'iscrizione è gratuita.
È necessario iscriversi sul sito http://waterproof.confindustria.venezia.it/features/download/, completare il file "Subscription receipt" e mandarlo entro il 20 ottobre 2017subscription@waterproof.confindustria.venezia.it

Premi

  • primo premio: 10.000,00 euro
  • secondo premio: 4.500,00 euro
  • terzo premio: 2.000,00 euro

Ogni partner del concorso assegnerà anche una menzione d'onore e un anno di iscrizione a The Plan.

I progetti vincitori saranno pubblicati sulla rivista The Plan.

I progetti partecipanti saranno esposti nella sede storica della Camera di Commercio di Venezia, vicino Piazza San marco.

Organizzatori e Partner

Il concorso è stato organizzato da Confindustria Venezia - Area metropolitana di Venezia e Rovigo - e la Camera Di Commercio Venezia Rovigo Delta Lagunare.
Con il patrocinio dell'Università Iuav di Venezia.
Con il supporto di ANCE - Associazione costruttori edili - Venezia.
Media partner The Plan.
Coordinamento scientifico PoPlab - Performance Oriented Prototyping Fabrication Laboratory.

Aziende Partner

- Eurofibre S.p.A.
- Fiel S.p.A. Lunardelli est 1967
- Oikos Venezia S.r.l.
- Sacaim S.p.A.
- Zintek S.r.l.

Bando e la documentazione del concorso alla pagina  http://waterproof.confindustria.venezia.it/

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: