Drawing of the Year 2017. L'utopia attraverso i disegni degli architetti

concorso internazionale per studenti, neolaureati e dottorandi

Consegna entro il 20 novembre 2017

L'Aarhus School of Architecture annuncia la quinta edizione del concorso Drawing of the Year, con il tema di quest'anno, "Everyday Utopia", si vuole raccogliere proposte ispirate e provocatorie per un nuovo modo di percepire l'utopia nella quotidianità. 

Nel 1516 Thomas More usa per la prima volta il termine Utopia per descrivere una società ideale e da allora questa parola è diventata sinonimo di positivo e irrealistico. La capacità degli architetti di sognare e disegnare soluzioni innovative li ha da sempre avvicinati al mondo dell'utopia. 

Questo concorso conta di stimolare l'energia creatrice degli architetti, spingendoli a realizzare disegni fortemente significativi anche dal punto di vista artistico.

Una giuria internazionele, composta da Moon Hoon , Odile DecqTrine Berthold (partner schmidt hammer lassen architects  ) e Torben Nielsen (Rettore e professore associato della Aarhus School of Architecture), premierà la proposta che meglio ispiri e comunichi una relazione tra l'architettura e il mondo artistico per delineare nuove soluzione alle sfide di tutti i giorni.

Non ci sono vincoli di scala o di luogo, sono ben accette proposte per piccole strutture o grandi edifici complessi, che si trovino in un ambiente rurale o in una megacity.

Il disegno dovrà essere realizzato esclusivamente con tecniche digitali. Questa scelta, da parte degli organizzatori, manifesta il desiderio di esplorare al meglio le nuove tendenze del disegno di architettura e dimostrare come questi tipi di realizzazioni possano stimolare ed esprimere capacità artistiche.

I partecipanti potranno allegare anche, pur non avendo un'influenza sulla votazione finale, un film che mostri la metodologia di realizzazione del disegno o ciò che ha ispirato l'opera.

Dopo il concorso una selezione dei disegni sarà oggetto di un esibizione e entrerà a far parte di un E-book disponibile on line durante la primavera 2018.

Possono partecipare gli studenti iscritti a una facoltà di architettura, i laureati nel 2017 e i dottorandi di una scuola di architettura. Possono partecipare anche gli studenti che abbandonano o fanno uno stage ma che in seguito riprenderanno gli studi.

Premi

  • Primo premio: 5000 Euro
  • Secondo premio: 2000 Euro
  • Terzo premio: 1000 Euro

Per maggiori informazionihttp://aarch.dk/info/updates/drawing-of-the-year-2017

pubblicato in data: