Young Talent Architecture Award 2018 | registrazioni ancora aperte

Candidature entro il 22 febbraio 2018

Ultimi giorni per candidare giovani architetti, urbanisti e paesaggisti di talento alla seconda edizione del premio internazionale promosso dalla Fundació Mies van der Rohe e da Creative Europe e dedicato ai giovani laureati nelle facoltà di Architettura, Urbanistica e Paesaggio. I 4 vincitori, presentati alla Biennale di Venezia, riceveranno €5000, un profilo su World Architects e un arredo USM.

Il premio Young Talent Architecture Award (YTAA), con cadenza biennale, nasce nel 2016 con l'intento di supportare il talento dei giovani laureati e di riflettere la diversità e la complessità del panorama delle istituzioni scolastiche in Europa.

Quest'anno, per stimolare la competitività tra le scuole e valorizzare maggiormente i partecipanti, sono state introdotte due novità: in primo luogo è stato aperto il premio anche alle scuole di due paesi extra europei, la Cina e la Corea del Sud e si è scelto di premiare quattro vincitori, uno in più rispetto all'edizione precedente.

Ogni scuola potrà presentare un numero di progetti proporzionale al numero degli iscritti, tra tutte le candidature ricevute verrà stilata una shortlist di 12 finalisti che saranno giudicati da una giuria internazionale.

I vincitori saranno presentati in una mostra itinerante che prenderà il via nella cornice internazionale della Biennale di Venezia 2018.


©Anna Chatzimichali | Technical University of Crete

Calendario

22 febbraio 2018 | Deadline for school's submissions
27 marzo 2018 | Deadline for student's submissions
Aprile 2018 | Shortlist Announcement
Maggio 2018 | Finalists announcement Exhibition Opening in La Biennale di Venezia
Giugno 2018 | Winners announcement September Award ceremony in La Biennale di Venezia

Premi

  • 4 vincitori: 5.000 euro ciascuno + World Architects + furniture from USM
  • I progetti nominati verranno pubblicati on line nel YTAA Archive.

Iscrizione

Iscrizione completando il form on line.

Regolamento

Per maggiori informazioni: www.ytaaward.com

pubblicato in data: