Premio Giovanni Paiero

premio di laurea

scadenza 30/04/2004

Il premio, riservato a laureati in ingegneria e architettura, ha lo scopo di ricordare la memoria dell'ingegnere Paiero, professionista sanvitese che nel primo periodo della sua attività di progettista civile dedicò particolare attenzione allo studio ed al restauro di edifici religiosi esistenti nella sua terra di origine.

Il premio è stato istituito dalla famiglia Paiero ed è patrocinato ed organizzato dal Comune nel cui territorio il professionista era nato.

Lo scopo del premio è di incentivare ed approfondire gli studi sul patrimonio storico - architettonico dell'edilizia religiosa, così importante nell'identità del territorio veneto - friulano.

I lavori ammessi alla selezione riguarderanno tesi di laurea presentate con materiale originale discusse in Università Italiana o Straniera un progetto di restauro - riutilizzo di patrimoni storico - architettonici a carattere religioso con connessi studi storico - documentativi, relativi al contesto, alla tipologia, alla cultura materiale dei manufatti.

I temi riguardano l'area veneto - friulana.

I materiali delle tesi già discusse da non più di un anno dalla data del bando, dovranno essere presentate entro le ore 12 del 30 aprile 2004, presso l'ufficio Protocollo del comune di San Vito.

La valutazione dei lavori sarà affidata ad un' apposita Commissione, composta dal Sindaco del comune di San Vito, da un membro della famiglia Paiero e da un Docente universitario.

Il premio consiste in una somma di 2.500 euro.

Per informazioni segreteria del comune di San Vito
tel. 0434 842907

pubblicato in data: