Viggianello Waterland. Un parco ludico-ricreativo nel cuore del Parco Nazionale del Pollino

concorso di progettazione procedura aperta

Consegna entro il 17 giugno 2019

L'Unione del Pollino Lucano, per conto del Comune di Viggianello, ha bandito un concorso di progettazione per la realizzazione di uno dei grandi attrattori previsti dal progetto di offerta turistica della Regione Basilicata.

Il nuovo impianto per lo sport e il tempo libero - a basso impatto ambientale - sorgerà nel territorio di Viggianello, un antico comune di circa 3.000 abitanti nel cuore del Pollino, e sarà dedicato al ciclo dell'acqua, preziosa risorsa di cui il territorio è ricco.

Il parco ludico-ricreativo permetterà agli utenti di esplorare un paesaggio suggestivo anche sorvolandolo attraverso l'uso di zipline e di conoscerlo attraverso percorsi culturali - naturalistici e con il supporto della tecnologia immersiva.

Il costo stimato per la realizzazione dell'opera, comprensivo degli oneri della sicurezza, è di € 1.218.068,00 al netto di I.V.A.

Criteri di valutazione

La Commissione valuterà le proposte assegnando i seguenti punteggi

  • fino a 30 punti › inserimento nel contesto paesaggistico ambientale
  • fino a 30 punti › valore compositivo, originalità e creatività della proposta
  • fino a 20 punti › interazione e connettività con il contesto
  • fino a 10 punti › aspetti innovativi e di sostenibilità ambientale
  • fino a 10 punti › ottimizzazione dei costi di gestione e manutenzione

Premi

Il  concorso si concluderà con una graduatoria di merito e con l'attribuzione dei seguenti premi: 
- al 1° classificato (70,00%): 16.313,65 Euro
- al 2° classificato (15,00%): 3.495,85 Euro
- al 3° classificato ( 7,50%): 1.747,92 Euro
- al 4° classificato ( 5,00%): 1.165,28 Euro
- al 5° classificato ( 2,50%): 582,64 Euro

Bando | Documentazione [appalti.unionepollinolucano.it]

pubblicato in data: