BIM contest 2019. Un centro socio-culturale progettato in BIM tra le piramidi di Évry-Courcouronnes

concorso di idee

Iscrizioni entro il 30 giugno 2019 | Consegna entro il 1 settembre 2019

Polantis torna a sfidare i progettisti internazionali sull'utilizzo delle tecnologie BIM in ambito progettuale con la quarta edizione del concorso di idee BIM contest.

I partecipanti dovranno dare prova quest'anno delle loro capacità nell'utilizzo del BIM progettando un centro socio culturale per il quartiere Pyramides a Évry-Courcouronnes, un complesso di notevole importanza per la storia dell'urbanistica francese, sorto negli anni '70 e composto da oltre 7000 appartamenti suddivisi in grandi immobili piramidali.

Un progetto di rinnovamento urbano per questa zona è stato validato dal Comité National d'Engagement nel 2005 e ha permesso la riqualificazione di più di 900 appartamenti, il restauro di una parte degli spazi pubblici e la demolizione degli edifici più degradati.

Il concorso si concentra sull'isolato Caravelle Nord, attualmente completamente libero, su questa zona i candidati dovranno immaginare un centro socio culturale che offra accoglienza, attività e servizi a tutta la popolazione del quartiere

La proposta sarà progettata esclusivamente con tecnologie BIM, sfruttando i software di calcolo e gli oggetti messi a disposizione dagli sponsor.

La serata di premiazione di svolgerà il 3 ottobre 2019 a Parigi presso la sede della Fondation Excellence SMA.

Premi

  • al 1° classificato: 10.000 euro
  • al 2° classificato: 5.000 euro
  • al 3° classificato: 2.500 euro 

Serata domande-risposte

Il 27 maggio i candidati saranno invitati a fare tutte le domande necessarie per capire al meglio il programma e i criteri di giudizio.

Maggiori informazioni: bimcontest.com

pubblicato in data: