Nuova polarità e spazi di aggregazione per l'ex sito Euro Piemme ad Atessa

concorso di progettazione - procedura aperta - un grado

pubblicato il:

Consegna entro il 15 marzo 2021

Il Comune di Atessa (CH) ha indetto un concorso di progettazione per la riqualificazione dell'ex sito Euro Piemme, area dismessa situata in Località Piazzano di Atessa, a ridosso di una delle viabilità che, oltre a consentire la distribuzione del traffico gravante sulle aree produttive della Val di Sangro, rappresenta un punto di passaggio per i flussi turistici tra la montagna ed il mare.

L'area oggetto dell'intervento è situata all'interno del nucleo abitato di Piazzano, che ha assunto negli anni un ruolo di grande importanza  economica ed identitaria per il Comune e per tutto il territorio della Valle di Sangro grazie alla presenza di attività produttive di vario genere, come bar, edicola, banca, ristoranti, alimentari, ecc., oltre che aziende più grandi nell'ambito dell'artigianato e dell'industria.

Obiettivo del concorso è dunque quello di realizzare una nuova polarità, attraverso la definizione di spazi collettivi e servizi direzionali-commerciali, divenendo un luogo centrale dell'intero territorio sanguino.

Il progetto di riqualificazione e valorizzazione di questa area dismessa intende, inoltre, rappresentare una opportunità per il sistema locale-territoriale, sia come motore di sviluppo economico che come strumento per accelerare le trasformazioni del tessuto produttivo ed elevare il livello della qualità architettonica e funzionale degli spazi urbano-territoriali.

A chi si rivolge

Possono partecipare architetti e ingegneri - iscritti al relativo albo professionale - e società di ingegneria o S.T.P. iscritte nel registro della Camera di commercio industria, artigianato e agricoltura. 

Criteri di valutazione

Gli elaborati saranno valutati sulla base di:

  • Qualità ed originalità architettonica e paesaggistica della proposta ideativa | fino a 35 punti
  • Valorizzazione del contesto urbano, socio-economico e storico-culturale di riferimento | fino a 15 punti
  • Qualità ambientale, basso livello di cementificazione, utilizzo di materiali eco-compatibili, efficienza energetica | fino a 15 punti
  • Sostenibilità complessiva dell'intervento proposto | fino a 10 punti
  • Economicità e semplicità di gestione e manutenzione con relativo piano di progetto (project management) che contenga necessarie informazioni riguardo le risorse necessarie per la realizzazione e la gestione della proposta | fino a 25 punti

Premi

Il concorso si concluderà con una graduatoria di merito e l'assegnazione dei premi in denaro per i primi due classificati:

  • 1° premio: 6.000 euro
  • 2° premio: 3.000 euro

Agli autori di tutte le proposte meritevoli verrà rilasciato un Certificato di Buona Esecuzione del Servizio 

Bando e documentazione 
[ halleyweb.com ]