New European Bauhaus Prizes 2021 | sostenibilità, estetica e inclusione

premi alle opere realizzate e ai progetti di giovani under 30

pubblicato il:

Consegna entro il 31 maggio 2021

Creare un'esperienza culturale europea incentrata sull'uomo che contribuisca alla ripresa, acceleri la transizione verde e garantisca una convivenza migliore, questi gli obiettivi del Premi Nuovo Bauhaus Europeo promosso dalla Commissione EU per sostenere opere e idee di luoghi - di lavoro e di vita - sostenibili, belli e inclusivi.

Designer, architetti, ingegneri, scienziati, creativi e studenti possono candidare - fino al 31 maggio - progetti realizzati e visioni in grado di declinare, in modo innovativo le tre dimensioni chiave del premio: sostenibilità (architettura circolare e a basso impatto energetico), estetica (e altre dimensioni della qualità dell'esperienza oltre la funzionalità), inclusione (accessibilità fisica ed economica).

Sono ammesse soluzioni progettuali pensate per mitigare il cambiamento climatico o per favorire l'economia circolare, ma anche processi di rigenerazione urbana e riappropriazione dello spazio pubblico, valorizzazione del patrimonio culturale e esempi di festival e spettacoli che favoriscono la coesione sociale, nonché metodi educativi incentrati sui valori della sostenibilità.

Il premio oltre a sostenere le nuove generazioni nello sviluppo di concetti e idee sostenibili, mira a evidenziare come il valore del triangolo sostenibilità-estetica-inclusione sia già stato attuato nei nostri territori, nelle nostre comunità e nelle nostre buone pratiche.

I premi

  • NEW EUROPEAN BAUHAUS AWARD | 30.000 euro / categoria
    progetti realizzati
  • NEW EUROPEAN BAUHAUS RISING STARS | 15.000 euro  / categoria
    dedicato a concetti o idee di giovani talenti under 30

10 categorie

  • TECNICHE, MATERIALI E PROCESSI PER LA COSTRUZIONE E LA PROGETTAZIONE
    esempi di soluzioni per il nostro ambiente costruito per contribuire a mitigare il cambiamento climatico, proteggere il nostro ambiente e rendere i luoghi più accessibili e inclusivi
  • EDIFICI RISTRUTTURATI CON SPIRITO DI CIRCOLARITÀ
    Luoghi / siti fisici esemplari che dimostrino il riutilizzo e il riciclo dei materiali, cioè esempi di ristrutturazioni o edifici progettati pensando alla piena circolarità. 
  • SOLUZIONI PER LA COEVOLUZIONE DELL'AMBIENTE COSTRUITO E DELLA NATURA
    Esempi che dimostrino come l'ambiente costruito possa contribuire alla protezione della natura e della biodiversità, tenendo conto delle esigenze culturali e sociali. 
  • SPAZI URBANI E RURALI RIGENERATI
    Esempi emblematici di rigenerazione territoriale che uniscano sostenibilità, estetica e inclusione, e che siano stati sviluppati con una grande partecipazione e un profondo coinvolgimento dei cittadini.
  • PRODOTTI E STILE DI VITA
    Prodotti e processi che contribuiscano a uno stile di vita sostenibile, attraente e inclusivo. Possono essere moda, mobili o  complementi di interior design, ma anche il cibo o altri elementi della nostra vita quotidiana.
  • PATRIMONIO CULTURALE PRESERVATO E TRASFORMATO
    Esempi di successo di patrimonio culturale che è stato valorizzato in uno spirito di sostenibilità, estetica e inclusività. 
  • LUOGHI REINVENTATI PER INCONTRARSI E CONDIVIDERE
    Esempi di come gli spazi possono essere utilizzati per scambi positivi e costruzione di comunità, come lo sviluppo e l'uso esemplari di spazi pubblici come strade, piazze e parchi; o modelli particolarmente ispiratori di centri sociali, orti comunitari, luoghi di co-creazione che combinano lo stile con un forte scopo sociale e sostenibilità
  • MOBILITAZIONE DELLA CULTURA, DELLE ARTI E DELLE COMUNITÀ
    Esempi che illustrino l'impatto delle arti per la costruzione di una comunità sostenibile, come eventi, festival, spettacoli culturali che riuniscono le comunità. 
  • SOLUZIONI ABITATIVE MODULARI, ADATTABILI E MOBILI
    Soluzioni innovative di interventi / alloggi che rispondano a esigenze temporanee, di emergenza con elevati standard estetici e sostenibili. 
  • MODELLI EDUCATIVI INTERDISCIPLINARI
    Modelli e metodi educativi che integrino i valori di sostenibilità, inclusione ed estetica nei contenuti dei curricula e nel processo di apprendimento, tra cui anche quelli di formazione per professionisti basati sull'integrazione interdisciplinare di scienze, arti e studi sociali.

Il processo di selezione si svolgerà in 4 fasi: nella prima fase il comitato di valutazione esaminerà l'eleggibilità delle candidature, seguirà una fase di voto pubblico online riservato agli iscritti alla newsletter di New European Bauhaus. Nella terza fase, i tre progetti più votati per categoria saranno valutati da una giuria composta dalle organizzazioni Partner ufficiali del Nuovo Bauhaus Europeo. Nella quarta fase, il Comitato di Valutazione, dopo aver controllato la regolarità delle fasi precedenti e valutato i risultati del voto dei Partner, stabilirà la lista dei vincitori selezionati.

Bando e documentazione
[ prizes.new-european-bauhaus.eu ]