Reggio Emilia, nuovo allestimento per le sale di Palazzo Magnani

concorso di idee - procedura aperta - un grado

pubblicato il:

Consegna entro il 30 settembre 2021

La Fondazione Palazzo Magnani ha bandito un concorso di idee a procedura aperta con l'obiettivo di fornire allo stabile una nuova interpretazione degli spazi e un concept innovativo per il nuovo allestimento, capace di ospitare varie tipologie di mostre d'arte visiva a partire dall'aprile 2022.

Il progetto dovrà rispecchiare i valori della Fondazione, creando uno spazio bello, funzionale, attrezzato, attrattivo, accogliente ed inclusivo, vivibile ed integrato alla sua preesistenza storica.

L'ambito di progettazione comprende la riorganizzazione funzionale degli ambienti e la definizione di un allestimento museale temporaneo, che non coinvolga la preesistenza storica dal punto di vista strutturale, ma che possa essere utilizzato dalla FPM per almeno i cinque anni successivi alla sua realizzazione.

Su questa base, l'intervento dovrà:

  • valorizzare l'impianto architettonico originario
  • essere flessibile e modulare, per ospitare esposizioni di varia natura
  • proporre nuovi modelli di fruizione attraverso l'introduzione di infrastrutture e servizi non tradizionali, come apparati multimediali, sale per virtual tour ecc.
  • essere sostenibile, seguendo le nuove direttive introdotte da ICOM

Il costo per la realizzazione dell'opera, comprensivo della progettazione e degli oneri della sicurezza, non potrà superare la somma di 280.750 euro, al netto di I.V.A..

È previsto un sopralluogo, non obbligatorio, nei giorni di lunedì 9 agosto 2021 e mercoledì 1 settembre 2021. Per partecipare è necessario compilare il form online

Elaborati richiesti

Per partecipare è prevista la consegna dei seguenti elaborati:

  • una relazione illustrativa per mettere in evidenza i concetti espressi graficamente
  • 1 tavola grafica in formato A1, con tecnica rappresentativa libera in bianco e nero o colori, contenente la rappresentazione dell'idea progettuale, mediante schema planimetrico, schemi funzionali dei diversi livelli e rappresentazioni tridimensionali delle volumetrie esterne.

Criteri di valutazione

I progetti saranno valutati sulla base della qualità del progetto (obiettivi generali, percorsi, disposizione funzionale, sistema allestitivo, impianti e climatizzazione) • output progettuale (originalità dell'interpretazione, efficacia della rappresentazione, chiarezza espositiva) • fattibilità economica • cronoprogramma

Giuria

  • Gianpiero Grotti - Presidente CdA Fondazione Palazzo Magnani 
  • Marzia Faietti - Presidente Comitato scientifico Fondazione Palazzo Magnani
  • James Bradburne - architetto, membro del Comitato scientifico Fondazione Palazzo Magnani
  • Andrea Rinaldi - architetto, Presidente Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Reggio Emilia
  • Raffaele Aliperti - architetto, Servizio Patrimonio ed Edilizia della Provincia di Reggio Emilia

Premi

  • 1° classificato: 5.000 euro
  • 2° classificato: 3.000 euro
  • 3° classificato: 2.000 euro

Agli autori di tutte le proposte meritevoli verrà rilasciato un Certificato di Buona Esecuzione del Servizio, utilizzabile a livello curriculare.

Al vincitore, se reperite le risorse economiche necessarie, saranno affidati i successivi livelli di progettazione.

Bando e documentazione
[ palazzomagnani.it ]