Livorno, la futura Cittadella della Salute nell'area ex Pirelli rigenerata

concorso di progettazione - procedura aperta - due gradi

pubblicato il:

Consegna 1a fase entro il 17 marzo 2022

L'Azienda USL Toscana Nord Ovest ha bandito un concorso di progettazione per realizzare, attraverso la riconversione urbanistica dell'area ex Pirelli, il nuovo Presidio Ospedaliero di Livorno.

Il tema della procedura concorsuale è l'obiettivo generale dell'Accordo di Programma sottoscritto da Regione Toscana, Provincia di Livorno, Comune di Livorno, Azienda USL Toscana nord ovest e Soprintendenza per i beni architettonici, paesaggistici, storici, artistici ed etnoantropologici per le Province di Pisa e Livorno.

Questi gli interventi finalizzati al raggiungimento dell'obiettivo:

  • realizzazione ex novo del fabbricato destinato al nuovo ospedale
  • recupero e restauro degli edifici "ex Pirelli" valutati di interesse culturale ai fini della riconversione urbanistica a servizio della struttura sanitaria; 
  • ristrutturazione e ampliamento del Padiglione 7; 
  • ristrutturazione del Padiglione 8;
  • realizzazione del nuovo tunnel interrato di connessione ad uso tecnico / logistico tra il nuovo fabbricato ospedaliero, i padiglioni 7, 8 e 25 e l'esistente tunnel; 
  • demolizione degli edifici 9-11, 14, 15, 26, 27, 28 e 29; 
  • ampliamento del Parco Pertini fino al ricongiungimento con l'asse viario di via Antonio Gramsci; 
  • realizzazione di nuovo parcheggio interrato nell'area del Parco Pertini per circa 400 posti auto; 
  • realizzazione della nuova viabilità conseguente alla riconversione urbanistica;
  • recupero e ristrutturazione delle gallerie di camminamento comprese nel perimetro di intervento, con demolizione di quelle interferenti con il previsto prolungamento di via della Meridiana verso via Gramsci.

La procedura concorsuale, che si svolgerà in forma anonima, è articolata in due gradi di progettazione:

  • il primo grado richiede la elaborazione di una idea progettuale relativa alla realizzazione del nuovo P.O. di Livorno con riferimento alla sua collocazione all'interno di un concept più ampio quale è da intendersi la futura Cittadella della Salute e si concluderà con la scelta delle 5 migliori proposte ideative, da parte della Commissione;
  • il secondo grado, riservato alle 5 migliori proposte selezionate nel primo grado, richiede lo sviluppo di un elaborato progettuale non superiore ad un progetto di fattibilità tecnico economica.

Premi

  • Il vincitore del concorso riceverà a titolo di premio 1.034.549,87 euro
  • il secondo team in graduatoria riceverà un premio di  125.000,00 euro
  • il terzo team riceverà un premio di 100.000,00 euro
  • il quarto team riceverà un premio di 75.000,00 euro
  • il quinto team un premio di 50.000,00 euro

gli importi sono al netto di I.V.A. e di ogni altro onere di legge

Bando | Disciplinare

Ulteriori documenti di gara sono disponibili
per un accesso gratuito, illimitato e diretto
sul sito: https://ingate.invitalia.it cliccare su "Bandi e Avvisi"