Un progetto di valorizzazione per il centro di Cesa

concorso di progettazione - procedura aperta - due gradi

pubblicato il:

Consegna 1a fase entro il 25 febbraio 2022

Il Comune di Cesa (Ce) ha bandito un concorso di progettazione per individuare una proposta di rigenerazione urbana integrata in grado di valorizzare il centro storico con la messa in atto di misure di tipo urbanistico e di marketing territoriale.

La finalità dell'amministrazione è quella di dare nuovamente slancio al centro commerciale di Cesa, Villa Aldo Moro e piazza De Michele, ed evitare ulteriori fenomeni di abbandono e di rarefazione delle reti socioeconomiche un tempo attive. Al fine di animare lo spazio urbano di riferimento, le proposte dovranno prevedere interventi sugli spazi commerciali sfitti e sulla possibilità di far nascere nuove attività, sia attraverso misure legate ad incentivi o contributi sia attraverso il coinvolgimento del mondo associazionistico e delle categorie economiche.

Il costo stimato per la realizzazione dell'opera, comprensivo degli oneri della sicurezza, è di € 1.300.000,00 al netto di I.V.A.

Per il concorso è stata adottata una procedura aperta articolata in due gradi di progettazione.

  • Nella prima fase i partecipanti dovranno elaborare un'idea progettuale.
  • La partecipazione al secondo grado (elaborazione progettuale) è riservata agli autori delle 5 migliori proposte ideative valutate dalla Commissione giudicatrice sulla base dei seguenti criteri:
    - Realizzabilità (30 punti) 
    - Qualità (30 punti) 
    - Valorizzazione ambientale (20 punti) 
    - Originalità (20 punti)

Premi

- al 1° classificato: 11.000 euro
- al 2° classificato 2.000
- al 3° classificato 900 euro

Bando | Allegato planimetrico
[comune.cesa.ce.it]