Abitare X Due

1° Concorso Internazionale per Interior Designers

consegna entro 27 febbraio 2009

L'AIPi - associazione italiana interior designers - lancia il concorso internazionale per Interior Designers sulla progettazione di uno spazio abitativo sviluppato su una sup. massima di mq. 70,00, che sia adibito come habitat per una coppia di persone adulte, impegnate fuori casa nell’ambito lavorativo:

- Coppia tradizionale
- Coppia di conviventi
- Coppia di amici
- Coppia in coabitazione per ragioni economiche

Il progetto può essere presentato anche su due livelli di piano. Il tema del concorso si colloca all’interno delle grandi trasformazioni: sociali, religiose, etniche e tecnologiche che negli ultimi decenni hanno modificato i rituali domestici tradizionali.

Si invitano i progettisti:

a valutare con attenzione i nuovi rapporti tra individuo-ambiente-spazio, nonché il condizionamento determinato dall’informatizzazione che oggi modifica, direttamente o indirettamente, il vivere la casa

a trasmettere valori significativi negli ambienti preposti, ideati e arredati e dalla creatività, dall’utilizzo di nuove tecniche e di nuovi materiali sostenibili ed eco-compatibili, in armonia con il contesto di quanto si vuole esprimere

a valutare con attenzione che il progetto rispetti tutte le normative affinchè sia accessibile.

Il Concorso è diviso in due categorie:

  • categoria 1: rivolta ai progettisti liberi professionisti , quali: interior designers, designers, architetti, geometri e ingegneri , italiani e stranieri che per studio o per professione siano impegnati nell’interior design e nelle arti applicate
  • categoria 2: rivolta agli studenti italiani e stranieri di Istituti Superiori, Università e Accademie, che per studio sono impegnati nell’interior design e nelle arti applicate La partecipazione è ammessa singola e/o gruppo, nel caso di partecipazione a gruppo , pur riconoscendo la paternità del progetto presentato a tutto il gruppo, sarà necessario indicare un Capogruppo quale unico referente nei confronti dei rapporti con l’organizzazione del concorso.

Maggiori informazione e bando sul sito dell'AIPi
www.aipionline.com/concorso/

pubblicato in data: