p+A design

Colore e innovazione nel design targato Layla Mehdi Pour

Layla Mehdi Pour è una giovane designer, iraniana di nascita e italiana d’adozione, che ama creare oggetti di design all’insegna del divertimento, del colore e dell’estrema adattabilità.Il suo lavoro infatti, si concentra nel reinterpretare oggetti di uso quotidiano attraverso uno sguardo giocoso e raffinato, trasformandoli in pezzi innovativi, freschi e arricchiti da un tocco delicatamente femminile....

Hysteria Art Gallery apre le porte alla sua nuova mostra

Mostra personale dedicata all'artista Ciro Strino. Artista nato nella provincia di Milano che nonostante l'impossibilità di frequentare una scuola d'arte non ha mai limitato il suo desiderio di apprendere e quindi da autodidatta, si è avvicinato all'arte attraverso testi presi in biblioteca, frequentando corsi per corrispondenza e visitando mostre sia in Italia che all'estero....

Plasmare in profondità per una leggerezza che lasci il Segno

di Chiara Mattavelli Nata dall’incontro con l’imprenditrice Angela Fusaro, direttrice dell’Azienda Artigianmarmi di Andria, in Puglia, l’architetto e designer Silvia Cassetta presenta la sua nuova collezione di pezzi unici in marmo. Una collezione che vuole mettere in risalto, da un lato, la ricerca formale e architettonica di linee sinuose e decise allo stesso tempo, e […]...

Serap Korkmaz e il suo design ispirato alla cultura turca

Il set Sofia di Serap Korkmaz si compone di diversi oggetti della cultura turca comprendente tazze sottili, piatti e cucchiaini di corrispondenza, una lattiera e una teiera in ceramica nonché un vassoio di legno con dettagli in ottone che ricordano l’impero Ottomano....

Adriana Lohmann: lighting designer e “Stilista della luce”

Lighting Designer di origini brasiliane, Adriana Lohmann può essere considerata una vera e propria “Stilista della luce” con i suoi lampadari glamour ed ecosostenibili, dal forte impatto visivo. Lampadari dal design eclettico realizzati interamente a mano con materiali esclusivi: cristalli, tessuti, materiali high tech ed inusuali, nonché nastri di terilene e catenelle d’alluminio....

Maòli: la natura si fa design

di Chiara Mattavelli Risale al ’99 il debutto della collezione Maòli,una collezione ispirata alle forme della natura, composta da una serie di complementi di arredo che, velocemente, si sono distinti sul mercato per personalità e coerenza e che gli hanno permesso, nel 2007, di aggiudicarsi il Good Design Award. Interessante è senza alcun dubbio la […]...

Hysteria Art presenta “Oltre la Materia”

Dal 23 Novembre 2018 sino all’8 Gennaio 2019, la galleria Hysteria Art presenta “Oltre la Materia”, la bipersonale di Daniele Basso e Giuliano Giancotti, due artisti italiani che si stanno distinguendo per l’innovazione artistica e per la singolarità concettuale che sta alla base della loro produzione artistica....

Anacleto Spazzapan: l’artista del ferro

Nato nel 1943, Anacleto Spazzapan ha da sempre lavorato su un percorso professionale aperto, volto ad implementare e migliorare la propria tecnica attraverso molteplici fasi, i cosiddetti stili, che gli hanno permesso di sperimentare nuove forme e materiali. Il risultato? Un design unico e peculiare caratterizzato dall'uso del tondino di ferro mescolato a materiali complementari come lamiera, acciaio, tessuti intrecciati e pelle....

AIRPORT: l’outdoor di design targato Nicolas Thomkins

La collezione AIRPORT si contraddistingue per i fogli di alluminio ondulato inseriti nella struttura che rimandano all'idea di un vecchio aeroplano. Il tutto reso ancor più perfetto, in termini di comodità e design, dalle linee pulite e dai ricami del rivestimento che seguono lo stile ondulato....