Lava Scape #2

Territori audiovisivi e altre contaminazioni

Sant'Agata Li Battiati (Catania), 23 - 29 luglio 2012

Lavascape è un workshop d'indagine territoriale organizzato da Landform, Abadir e la Facoltà di Architettura del Politecnico di Torino.

Il workshop propone un viaggio esplorativo attraverso il territorio dell'Etna e una piattaforma di ricerca che tramite vari linguaggi - fotografia, disegno del territorio, video, narrazione, progettazione - intende offrire uno sguardo contemporaneo sulle potenzialità e le peculiarità del paesaggio generato dal più grande vulcano d'Europa.

Riconoscendo il paesaggio come costruzione culturale, realtà complessa che si manifesta dall'incontro tra terra ed essere umano, si propone un viaggio esplorativo che muova dall'idea di vulcano come elemento generatore e si soffermi sull'idea di un paesaggio prodotto dalla tensione tra forze diverse. La natura e il fuoco, come elementi primordiali, e le forme di antropizzazione e la volontà di controllo del territorio, come elementi razionali.

Oggetto dell'indagine sono dunque sia l'architettura della città e i modi diversi con cui questa si è adattata nel tempo a un territorio difficile, sia l'architettura del vulcano che costruisce la sua dimensione, la "sciara" come pieno, la sciara come risorsa.

La tensione continua tra il lavoro di costruzione del vulcano e quello dell'uomo ha generato, nel tempo, un paesaggio mobile, vivente, mutevole cui ci si è avvicinati con un approccio che vuole incrociare campi di sapere simbiotici e interconnessi e che trascendono le tradizionali distinzioni accademiche per contribuire a costruire l'immaginario dei luoghi. Partendo da queste premesse il workshop 2012 (seconda edizione) propone il ricorso al linguaggio cinematografico del documentario, inteso come medium esplorativo in grado di rappresentare il paesaggio lavico come sistema di relazioni nelle sue diverse declinazioni (sciare costiere, sciare cittadine, vulcano e parco naturale).

La peculiarità dei workshop ideati e promossi da landform consiste nel generare occasioni di studio e lavoro attraverso la pratica del paesaggio, capaci di generare output destinati alla diffusione crossmedia. Nel caso di Lavascape l'obiettivo è generare un ragionamento sui luoghi che si traduca in una narrazione audiovisiva, partendo in quota dai fianchi del vulcano e scendendo verso la pianura e la costa catanese, attraverso un viaggio che dalla stratificazione tettonica generata dall'eruzione passa alla stratificazione storica, territorio della negoziazione tra forze naturali ed esseri umani.

Appuntamento: dal 23 al 29 luglio 2012
presso l'Accademia Abadir di Sant'Agata Li Battiati (Catania).

Abadir via Giacomo Leopardi 8 Sant'Agata Li Battiati - Catania.
tel. + fax +39 095 211964 | web www.abadir.net

pubblicato in data: