Costruire in terra cruda

Roma, 12 - 16 marzo 2014

AK0, gruppo di esperti in progettazione collettiva e sistemi costruttivi sostenibili, organizza un workshop applicativo dedicato alle costruzioni in terra battuta, anche dette pisé o tapial. I partecipanti avranno modo di sperimentare con mano alcune delle più comuni lavorazioni. 

Parallelamente, il workshop prevede la realizzazione di una stufa radiante secondo il modello "Rocket stove". Si tratta di un sistema di riscaldamento a legna molto efficiente inventato negli anni '80 del secolo scorso in Oregon, Stati Uniti. La realizzazione collettiva sarà l'occasione per comprendere principi di funzionamento, dimensionamento e potenzialità architettoniche di un tale impianto.

Il corso sarà completato da comunicazioni teoriche sugli argomenti del costruire con materiali naturali e dell'abitare sano.

Docenti: Luca Denti, permaculture designer | Stefan Pollak, architetto | Enrico Grillo, ingegnere | Laura Di Virgilio, architetto.

Partecipanti: da 12 e 20 persone. Durata: 4 giorni e mezzo.
Destinatari: studenti delle facoltà di architettura, ingegneria; scienze agrarie o discipline affini di tutto il mondo, professionisti del settore, chiunque sia interessato ai temi affrontati.

Costo: 240,00 euro. Sconti del 10% per studenti universitari, disoccupati o inoccupati e partecipanti a workshop precedenti di AK0

» programma e scheda d'iscrizione

Appuntamento: 12 - 16 marzo 2014
Sede: Il corso è ospitato dall'associazione l'Aratro e la Stella e si svolgerà presso il condominio solidale "La Collina del Barbagianni", in via di Casal Boccone 208 a Roma.

web www.akzero.org

pubblicato in data: