Architettura e Neuroscienze. Tecnologie e strumenti per un nuovo paradigma del progetto

seminario al Politecnico di Milano

pubblicato il:

Milano, giovedì 30 ottobre 2014, ore 11:30

Architettura e neuroscienze per la costruzione di spazi a misura d'uomo e per la creazione di un nuovo paradigma di progettazione, se ne parla al Politecnico. Giovedì 30 ottobre alle ore 11.30, presso l'Aula Rogers, si terrà il seminario "Architettura e Neuroscienze. Tecnologie e strumenti per un nuovo paradigma del progetto", organizzato nell'ambito del dottorato di ricerca "Progetto e Tecnologie per la Valorizzazione dei Beni Culturali". 

L'architettura modella artificialmente il nostro pianeta, ma esprime anche il nostro mondo interiore, rappresentando il tramite tra la nostra coscienza ed il mondo esterno. Il seminario ha l'obiettivo di esplorare questo possibile rapporto per aiutare l'architetto a costruire ambienti dedicati più funzionali.

Programma

ore 11.30
Introduzione di Elena Mussinelli 

Nicola De Pisapia, PhD
Le neuroscienze cognitive per il design degli spazi: come i moderni approcci alle neuroscienze cognitive e le loro metodologie possano supportare la progettazione degli spazi umani

Daniele Fanzini, Giuseppina Ascione
Architettura e Neuroscienze, un sodalizio per un nuovo paradigma della progettazione. Tecnologie e strumenti al servizio della neurobiologia e delle scienze cognitive

ore 14:00
Dibattito e conclusioni

L'Ordine degli architetti di Milano riconoscerà 2 CFP - Crediti per la Formazione Professionale. La partecipazione al seminario è gratuita.

» pieghevole con scheda d'iscrizione

Appuntamento: giovedì 30 ottobre 2014, ore 11:30-14:30
Politecnico di Milano, Facoltà di Architettura, Campus Leonardo - Milano.

Direttore del seminario: prof. Daniele Fanzini.