Archeologia Architettura Valorizzazione

per laureati in archeologia, architettura, ingegneria, beni culturali, storia dell'arte

Master professionale per laureati in archeologia, architettura, ingegneria, beni culturali, storia dell'arte. L'attività di formazione si terrà a Pitigliano (20-31 luglio 2015) e a Gerusalemme (2-13 settembre 2015).

iscrizioni entro il 10 luglio 2015

formazione & corsi

iscrizioni entro il 10 luglio 2015

Master professionale per laureati in architettura, archeologia, ingegneria, storia dell'arte, beni culturali. L'attività di formazione si terrà a Pitigliano (20-31 luglio 2015) e a Gerusalemme (2-13 settembre 2015). 

Il Master mira a elevare lo scambio culturale, il dialogo e l'integrazione tra popoli, mediante diverse forme di incontro, che potrà essere ampliato proponendo altri ambiti e altre tematiche, in progetti susseguenti. La finalità sarà quella di offrire risultati e progetti, come anche proposte concrete e scientificamente sviluppate, mirate al miglioramento e alla rivalutazione degli attuali parametri scientifici di scavo, valutazione e musealizzazione dei siti e dei reperti.

Il corso è a numero chiuso (minimo 20 massimo 40 iscritti) e la selezione dei partecipanti avverrà attraverso la valutazione di curriculum e titoli accademici.

Per gli iscritti di nazionalità italiana, è stato richiesto il riconoscimento dei crediti formativi obbligatori da parte dei competenti Consigli Nazionali degli Ordini professionali.

Finalità. a) Formare professionisti in grado di seguire il progetto unitario che porta dallo scavo alla musealizzazione, individuando la figura di un coordinatore in grado di controllare l'intero processo e di stabilire un dialogo continuo con i professionisti delle varie aree di competenza.

Offrire quindi l'esperienza di lavoro in team, attraverso un dialogo continuo tra archeologia architettura e museografia, elemento cruciale per garantire buoni risultati nel settore del restauro, conservazione e valorizzazione.

b) Sviluppare un dialogo internazionale in grado di promuovere, instaurare e rafforzare il confronto tra professionalità e esperienze di diversa provenienza e estrazione, al fine di un percorso di accrescimento, che preveda nel tempo una effettiva continuità.

c) Sviluppare attraverso il dialogo, il confronto e la collaborazione internazionale - possibilmente in più moduli o workshop - tematiche scientificamente verificate, tali da poter diventare proposte di valutazione e di miglioramento degli attuali parametri di scavo, studio e valorizzazione delle architetture antiche e dei reperti (per esempio valutazione della carta Icomos ed eventuali apporti attualizzanti e migliorativi).

 

Programma. Il Master di formazione professionale è diviso in due moduli:
- un primo con sede in Italia (Pitigliano e sito archeologico a Bolsena).
- un secondo con sede in Israele (Gerusalemme, Akko e siti archeologici nel territorio).

A - ITALIA. La prima parte del corso prevede lo svolgimento secondo tre modalità: in aula con lezioni frontali, nello scavo archeologico individuato, nel laboratorio di restauro. Sono previste anche brevi escursioni in alcuni dei siti e monumenti più importanti.

B - ISRAELE. La seconda parte del corso prevede lo sviluppo del tema:
- Visita-studio di alcuni siti scelti: Tel Aviv-Jaffa, Akko, Massada, Qumran, Gerusalemme, ecc.
- Confronto con la carta Icomos (Carta di Ename), offrendo il materiale di studio risultato dall'esperienza personale e di studio effettuata.
- Conservazione, restauro e valorizzazione dei siti e dei reperti, Gerusalemme, Città di Davide.- Gestione dei siti archeologici e sviluppo per il turismo.

Ammissione
Ai partecipanti è richiesta la conoscenza della lingua italiana e una sufficiente conoscenza della lingua inglese.

È richiesto:
- Compilazione e firma del modulo di iscrizione (scaricabile dal portale web).
- Copia del passaporto (se in corso di rilascio è sufficiente la copia della carta di identità).
Per il soggiorno in Israele non è richiesto visto e non saranno apposti timbri dello Stato sul passaporto. Tuttavia la scadenza del passaporto non deve essere precedente al 14 marzo 2016.

- Curriculum vitae (anche breve) completo di percorso di studi e attività professionali.
- Versamento della quota di iscrizione e del saldo seguendo le indicazioni sul modulo.

- Invio del modulo, insieme al documento di identità e attestazione di versamento (email) entro e non oltre il 10 luglio 2015 a: Email: segreteria@interprofessionalmaster.com | Tel.:+39 0564 616074 / Fax: +39 0564 614419

Durata. Pitigliano 20-31 luglio 2015 / Gerusalemme 2-13 settembre 2015.
Ore totali 170. Richiesti i CF agli ordini professionali.

Costo. 20-30 partecipanti EUR 3.000 | 31-40 partecipanti EUR 2.850
Durante il soggiorno a Pitigliano e/o a Gerusalemme, chi non volesse usufruire della mezza pensione, avrà una riduzione sul costo totale di EUR 300,00 + 300,00.

Info dettagliate. www.interprofessionalmaster.com / Facebook: Master Professionale Archeologia Architettura Valorizzazione

pubblicato in data: