Design Now. Gli eventi del Politecnico dedicati al rapporto tra resilenza urbana e digital manufacturing

attività progettuali collettive e aperte promosso dalla Scuola del Design del Politecnico

Milano, 8 - 16 luglio 2016

La Scuola del Design del Politecnico di Milano e il Consorzio POLI.design - col supporto di Polifactory, il makerspace d'Ateneo, con la collaborazione della Triennale di Milano e con il patrocinio di Cumulus International Association - promuove Design Now, un articolato programma di attività progettuali collettive e aperte.

Questo programma di eventi si allinea con il ritorno dopo 20 anni dell'Esposizione internazionale della XXI Triennale. Infatti, il programma si focalizza su una sperimentazione concreta centrata su uno dei temi cardine del programma dell'esposizione: come il paradigma della produzione distribuita modifica la classica articolazione di ruoli e approcci che il design ha praticato e insegnato nella sua storia recente.

L'obiettivo principale dell'iniziativa è coinvolgere le principali scuole di design italiane e internazionali in un percorso di esplorazione progettuale di questo tema-chiave per l'evoluzione della società e della disciplina.

Tre le attività  del Design Now:

JAM - When Production goes into the city

Si incentra sulla relazione tra service design e i nuovi modelli di produzione e distribuzione. La Jam avrà luogo il 20 e 21 maggio in 6 diverse città del mondo: Milano, Pamplona, Madeira, Pune, Medellin, Leeds. Ognuna delle Jam selezionerà uno o due Jammers, che avranno accesso diretto alla Summer School.

FAB City: Designing Products and Services for Urban Resilience through Manufacturing

Si tratta di una summer school il cui tema sarà la resilienza urbana raggiunta attraverso la manifattura distribuita all'interno delle Fab Cities.

Avrà luogo dall'8 al 16 luglio alla Scuola del Design del Politecnico di Milano e in Polifactory, che supporterà i partecipanti per tutta la durata della settimana.

Alla summer school potranno partecipare 40 persone: 30 selezionate attraverso una call internazionale e le restanti 10 attraverso le Jam. 

La mostra

Tutti i progetti sviluppati all'interno di Design Now verranno messi in scena in un'esibizione a settembre, che verrà inclusa all'interno del programma della XXI Triennale. È previsto un evento di chiusura con dei keynote speech sul tema della urban resilience+manufacturing.

Appuntamento: 20 - 21 maggio | 8 - 16 luglio | Esposizione a settembre
sedi delle attività: Scuola del Design e Polifactory, Campus Bovisa, Politecnico di Milano.

+ infodesign-now.org/program/#summerschool

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: