INLUCE, il workshop di PoPlab sull'interaction design

Rovigo, 16 - 17 luglio 2016

Il laboratorio di prototipazione per l'architettura PoPlab, all'interno del ciclo di eventi "PoPup - Imparare Facendo", organizza, il 16 e il 17 luglio 2016, il workshop INLUCE - interpretare uno spazio con l'interaction design.

L'evento ha come obiettivo quello di mostrare il processo di ideazione e di creazione di componenti architettonici capaci di rispondere a stimoli ambientali esterni in funzione delle necessità dell'utente e del rapporto che questo instaura con l'ambiente costruito. Si tratta delle basi dell'interaction design, che nasce proprio dalla volontà di migliorare il rapporto tra le persone e la tecnologia attraverso un particolare approccio progettuale.

Il programma del workshop

Durante i due giorni di attività, saranno alternate lezioni teoriche a momenti dedicati alla pratica. Sarà costruito un oggetto concreto, una lampada a sospensione, da prendere come esempio secondo la tecnica dell'imparare facendo (learning by doing). Per lo svolgimento delle attività saranno messi a disposizione materiali, macchinari e strumenti presenti nella sede del PoPlab.

Il primo giorno sarà dedicato all'introduzione del concetto di interaction design e dei suoi campi di applicazione. Saranno presentati il sistema Arduino, le sue potenzialità e il suo utilizzo. Si procederà, poi, alla spiegazione del funzionamento dei sensori che saranno utilizzati durante il workshop, analizzandone l'effettiva utilità. Al termine della giornata i partecipanti costruiranno una board personale, attraverso la quale utilizzeranno i sensori per imparare ad accendere una luce artificiale a partire da una luce naturale.

Il secondo giorno sarà dedicato alla progettazione, con software come Rhinoceros e Grasshopper, e alla realizzazione, attraverso macchine a controllo numerico, dei prototipi. Si assemblerà una struttura elettronica e si posizioneranno i modelli creati.

Al termine della giornata sarà presentato il corso completo SIDW016: Sustainable Interaction Design Workout, che si terrà all'interno degli spazi di PoPlab dall'autunno 2016.

Docenti

- Emma Pareschi | FabLab Amsterdam | Elettronica
- Enrico Di Munno | PoPlab | Progettazione Parametrica Ambientale
- John Volpato | Interaction Design
- Tutor: Carlo Grespan / Luca Trombin | fabbricazione digitale e modellazione parametrica

Iscrizioni e costi

Il workshop è aperto principalmente ad architetti e designer, ma anche a chi è interessato all'argomento della progettazione e dei vantaggi creativi e commerciali relativi alle nuove tecnologie di produzione digitale.

L'iscrizione è obbligatoria e comporta il pagamento di una quota di 25,00 € per confermare la prenotazione. Durante l'evento ai partecipanti sarà rilasciata la PoPlab card, tessera associativa annuale, che assicura l'accesso al laboratorio e a sconti speciali sulla formazione. Per coloro che sono già associati PoPlab è prevista la consegna di un buono da 25 crediti (corrispondenti a 25 minuti) da sfruttare per utilizzare le macchine del laboratorio.

Il workshop, invece, è gratuito e non richiede costi aggiuntivi grazie al contributo della Regione Veneto per la creazione della rete regionale di FabLab, laboratori innovativi per la fabbricazione digitale.

Tools

I partecipanti dovranno presentarsi muniti di proprio PC. Le specifiche sulle caratteristiche tecniche richieste per i computer saranno comunicate direttamente agli iscritti prima del workshop.

I materiali da costruzione e le componenti elettroniche, invece, saranno fornite dal laboratorio.

Appuntamento

16 - 17 luglio 2016 dalle 9:00 alle 18:00
Sede PoPup, Viale Porta Adige n. 45, 45100 Rovigo
Presso Cen.Ser Padiglione C

Info e iscrizioni

Per maggiori informazioni è possibile scrivere a noi@poplab.cc.

Per informazioni generali e per chiarimenti sull'utilizzo della PoPlab card visitare il sito www.poplab.cc.

Per le iscrizioni occorre visitare la pagina dedicata al workshop su Eventbrite.

pubblicato in data: