Architettura sostenibile di legno: workshop sul legno come materiale strutturale

Milano, 16 - 17 dicembre 2016

Il Fablab milanese Opendot organizza, il 16 e il 17 dicembre 2016, il workshop Architettura sostenibile di legno, con il quale vuole invitare architetti, ingegneri, designer e studenti a comprendere le caratteristiche tecnologiche, le prestazioni e i punti di forza delle moderne architetture in legno.

Il corso analizzerà i sistemi costruttivi più innovativi che usano il legno come materiale strutturale e permetterà di realizzare in scala reale i dettagli costruttivi di un edificio ligneo.

Il workshop

Fino a qualche anno fa impiegare il legno in edilizia equivaleva a scegliere materiale scadente, non adatto alle tecniche moderne e utile solo per realizzare strutture provvisorie o, nella migliore delle ipotesi, architetture di montagna. Oggi, al contrario, la situazione si è completamente ribaltata, complice la ricerca e l'innovazione sviluppate in Italia nell'ultimo decennio e la crescente sensibilità per uno stile di vita sostenibile. Anche nelle aree urbane, infatti, l'edilizia in legno si sta affermando come consuetudine e sono sempre più ricorrenti, nei centri cittadini europei, gli edifici multi-piano realizzati interamente con struttura portante lignea. 

I vantaggi del legno in edilizia sono molteplici: la capacità e la qualità di resistenza ai terremoti e agli incendi, la garanzia di alti livelli di comfort abitativo e di efficienza energetica, la sostenibilità ambientale e, soprattutto, la velocità di esecuzione dei cantieri.

Il workshop vuole far luce proprio su queste considerazioni, conducendo i partecipanti verso una più approfondita conoscenza del materiale, del suo impiego in edilizia e dei vantaggi che questo comporta.

Programma

  • venerdì 16 dicembre 2016
    Saranno analizzati le caratteristiche tecnologiche e prestazionali delle costruzioni moderne in legno, il suo utilizzo come materiale da costruzione, i sistemi costruttivi innovativi, i punti di forza e le prospettive future. Si punterà l'attenzione su resistenza e sicurezza del materiale a terremoti e incendi, sulla sua ecosostenibilità e sulla sua durabilità nel tempo. Saranno esaminati i sistemi di assemblaggio delle strutture portanti lignee, l'inserimento del materiale nei processi di prefabbricazione e nei casi di modularità e sarà valutata, sulla base di alcuni esempi, la possibilità di prototipazione degli edifici lignei.
  • sabato 17 dicembre 2016
    Saranno realizzati dei nodi costruttivi, a partire dagli elaborati esecutivi, fino alla tracciatura degli elementi portanti in legno massiccio e in X-Lam. Si studieranno la lavorazione e il taglio degli elementi attraverso i moderni utensili da falegnameria e carpenteria e l'assemblaggio dei singoli pezzi. 

Partecipazione

Il workshop è rivolto ad architetti, ingeneri, designer, geometri, progettisti e studenti delle Facoltà di Architettura, Ingegneria e Design. Sarà attivato al raggiungimento di un numero minimo di 10 partecipanti fino a un massimo di 15.

Iscrizione e costi

Per partecipare al corso è necessario registrarsi scrivendo a federica@opendotlab.it e versare una quota di iscrizione pari a 200,00 euro. È previsto uno sconto del 20% per gli studenti e del 15% per gli architetti iscritti all'albo professionale.  

Crediti formativi professionali

Gli architetti che parteciperanno al workshop avranno diritto al riconoscimento di 15 cfp.

Appuntamento

16 e 17 dicembre 2016
Opendot, via Tertulliano 70 - 20137 Milano

Informazioni

www.opendotlab.it | info@opendotlab.it

dic 16
dic 17

Architettura sostenibile di legno: workshop sul legno come materiale strutturale Opendot, via Tertulliano 70, Milano

segna in agenda su: OutlookGoogleYahooWindows Live (Hotmail)iCal (Mac OSX)aggiungi al calendario

pubblicato in data: