AsinaraLab2019. In Sardegna un workshop alla ricerca di un futuro resiliente e inclusivo per la piccola isola protetta

Iscrizioni entro il 31 agosto 2019

Dal 14 al 22 settembre, il Parco Nazionale dell'Asinara ospiterà il workshop AsinaraLab019, un laboratorio partecipato finalizzato all'inclusione sociale, sviluppato mediante approcci artistici nel paesaggio.

Saranno chiamati a partecipare architetti, artisti e paesaggisti che, in stretta collaborazione con referenti locali, tecnici, esperti del luogo e minoranze (tra cui ragazzi rifugiati e attori sordi) lavoreranno per la valorizzazione del patrimonio naturale e del paesaggio culturale locale.

Una metodologia che contempla il progetto partecipato, dal concepimento sino alla realizzazione, verificherà possibili modalità del vivere insieme, tra ambiente naturale e presenza antropica, quale modello universalmente adattabile e replicabile in differenti contesti geografici e sociali. 

Durante le giornate gli studenti partecipanti sperimenteranno, insieme alla comunità internazionale creativa, pratiche condivise attraverso l'utilizzo di linguaggi multimediali, approcci artistici e manifestazioni performative-spontanee legate al contesto, che coinvolgeranno attori locali e istituzione pubbliche responsabili della gestione e la salvaguardia dell'isola protetta dell'Asinara, alla ricerca di un futuro resiliente e inclusivo per la piccola isola. Dal turismo culturale responsabile fino allo sviluppo sostenibile per la comunità locale, sarà prestata particolare attenzione verso le minoranze, coinvolte in ogni fase del processo operativo condiviso.

L'organizzazione

Organizzato dall'Associazione LWCircus-Onlus, con sedi tra Firenze, Città del Messico, Shanghai e Beirut, in collaborazione con l'Ente Parco e l'agenzia regionale FO.RE.S.T.A.S. e patrocinata dal Ministero dell'Ambiente, MATTM, il workshop coinvolgerà rinomati architetti e paesaggisti provenienti da università nazionali e internazionali, quali Università di Portsmouth, Universidad de Merida e UNAM (Mx), Dipartimento di Architettura dell'Università di Palermo, con l'eccezionale partecipazione di Alessandro Melis, Socio Fondatore di Heliopolis 21, Prof. a Portsmouth e curatore del Padiglione Italia alla prossima Biennale di Architettura di Venezia 2020.

Come partecipare

Gli studenti interessati al workshop dovranno compilare la domanda di partecipazione  e inviarla, previo pagamento della quota di iscrizione, insieme al CV e al portfolio, entro e non oltre il 31 agosto.

Quota di iscrizione

La quota di iscrizione è di € 800, inclusi vitto, alloggio, visite guidate, assicurazione, materiale didattico e certificato di partecipazione.

Locandina

Maggiori informazioni: lwcircus.org

set 14
set 22

AsinaraLab2019. In Sardegna un workshop alla ricerca di un futuro resiliente e inclusivo per la piccola isola protetta Parco Nazionale dell'Asinara

segna in agenda su: OutlookGoogleYahooWindows Live (Hotmail)iCal (Mac OSX)aggiungi al calendario

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: