Arti Performative e Spazi Comunitari

master di II livello - Università degli Studi Roma Tre

Domande di ammissione entro il 15 dicembre 2019

A febbraio 2020 partirà a Roma, negli spazi dell'Ex-Mattatoio di Testaccio, il Master PACS - Arti Performative e Spazi Comunitari, un percorso formativo unico in Italia, rivolto ad artisti e curatori ma anche architetti, urbanisti e antropologi che intendano esplorare linguaggi performativi di teatro, musica, danza e arti visive per creare forme inedite di sperimentazione artistica e ricerca interdisciplinare in campo urbano.

Il Master, diretto da Francesco Careri (Dip. Architettura Università Roma Tre) e da Cesare Pietroiusti (Presidente dell'Azienda Speciale Palaexpo) nasce da una collaborazione tra il Dipartimento di Architettura di Roma TRE e l'Azienda Speciale Palaexpo, ed intende introdurre le arti performative nel bagaglio culturale degli architetti come strumento utile per attivare la trasformazione e la produzione di spazi comunitari.

Il percorso formativo, che utilizzerà l'ex-Mattatoio come terreno d'indagine principale, si concentrerà da un lato sull'osservazione delle potenzialità di questo luogo nello sviluppo di modalità di rigenerazione e modelli inediti di uso condiviso dello spazio urbano, dall'altro stimolerà una ricerca interdisciplinare di eccellenza nel campo delle arti performative.

Per favorire lo scambio e la costruzione di una visione creativa e critica, la didattica sarà composta da una serie di laboratori con artisti ed operatori nazionali e internazionali, affiancati da seminari teorici e momenti di sperimentazione.


HAPPINESS di Alessandro Sciarroni © Triennale Milano - foto Gianluca Di Ioia

Tassa di iscrizione

Euro 3.000 in due rate (15/01/2020 e 31/05/2020). 

Borse di studio

L'Azienda Speciale PalaExpo, che partecipa all'organizzazione del Master, mette a disposizione 20 borse di studio con esonero totale della quota di iscrizione. Tutte le persone che hanno i requisiti per l'accesso al Master posso partecipare al bando.

La scadenza per la richiesta di una borsa di studio è il 10 novembre 2019. La graduatoria sarà resa pubblica entro il 20 novembre 2019.

La scadenza per le domande di ammissione al Master (tramite il portale dello studente, http://portalestudente. uniroma3.it/) è fissata al 15 dicembre 2019. La scadenza per le iscrizioni è fissata al 20 gennaio 2020.

Periodo e sede del master

Ex Mattatoio di Testaccio, Dipartimento di Architettura
Pelanda Suini Piazza Orazio Giustiniani 13 
febbraio 2020 - gennaio 2021

Bando

Maggiori informazioni:
www.mattatoioroma.it

feb 01
gen 01

Arti Performative e Spazi Comunitari master di II livello - Università degli Studi Roma Tre
Roma, Ex Mattatoio di Testaccio

segna in agenda su: OutlookGoogleYahooWindows Live (Hotmail)iCal (Mac OSX)aggiungi al calendario

pubblicato in data: