Hackability4Mobility. Creativi e disabili in campo a Torino per rendere più accessibili i mezzi di trasporto

call for idea per workshop

Candidature entro il 14 dicembre 2019

L'associazione no profit Hackability, specializzata in design e tecnologia a impatto sociale, cerca creativi interessati a condividere le proprie capacità progettuali e costruttive per co-progettare, insieme con persone disabili, soluzioni di mobilità accessibile durante l'evento Hackability4Mobility, che si svolgerà tra gennaio e marzo 2020 a Torino.

Hackability4Mobility è una gara non competitiva tra team interdisciplinari, nella quale persone con disabilità, insieme a maker, designer, architetti, artigiani ed appassionati, realizzeranno strumenti e soluzioni per una mobilità personale e collettiva più inclusiva rispetto ai bisogni di ogni utente.

L'evento sarà articolato nei seguenti tre momenti:

  • Il Kick off, le due giornate di avvio di Hackability4Mobility che si terranno a Torino tra fine gennaio e i primi di febbraio 2020, durante le quali le persone con disabilità e i caregiver saranno sollecitate, partendo dalla propria esperienza, a proporre agli altri partecipanti sfide e problemi da risolvere. In questo contesto i partecipanti metteranno a disposizione le proprie competenze per affrontare le sfide lanciate e saranno suddivisi in Team che svilupperanno i progetti coadiuvati dai mentor di Hackability, 
  • La gestione e lo sviluppo dei progetti. Per circa un mese ogni team, finanziato da una borsa in denaro e in lavorazioni, organizzerà in autonomia il proprio lavoro, raccordandosi anche a distanza con i mentor che avranno il compito di facilitare il processo di ideazione e prototipazione. 
  • Il meeting finale in cui ciascun team presenterà i prototipi pubblicamente e, se possibile, li metterà in opera.

Secondo lo spirito di Hackability, i risultati dei progetti saranno pubblicati sotto licenza Creative Commons-BY-SA-NC, pur garantendo i diritti per un eventuale sfruttamento commerciale ai team che li avranno realizzati.

Partecipazione

Per partecipare è necessario candidarsi tramite il form online.

Criteri di selezione

I partecipanti all'iniziativa saranno selezionati da Hackability sulla base delle competenze dichiarate in fase di iscrizione ed eventualmente tramite colloqui e/o questionari per verificarne competenze, motivazione, esperienza sul tema.

Rimborsi

Hackability si farà carico delle spese di vitto e alloggio dei partecipanti e del 70% delle spese di viaggio per i candidati selezionati residenti a più di 100 km dalla sede dell'iniziativa.

Sarà inoltre fornita una borsa in denaro e in lavorazioni per la gestione e lo sviluppo dei progetti.

L'iniziativa è organizzata con il supporto di Toyota Motor Italia, la collaborazione di Arriva Sadem e il patrocinio del Comune di Torino.

Maggiori informazioni:
www.hackability.it/4mobility

pubblicato in data: