Città futura, progetti di rinnovamento urbano per una nuova politica territoriale

XXX Seminario internazionale e Premio di Architettura e Cultura Urbana di Camerino

piattaforma webex, 27 - 31 luglio 2020 | Iscrizioni entro il 18 luglio 2020

Si svolgerà esclusivamente online, sulla piattaforma webex, e sarà incentrato sulla città futura il prossimo Seminario internazionale e Premio di Architettura e Cultura Urbana di Camerino.

L'iniziativa, organizzata ogni anno dall'Università di Camerino, intende, in questa nuova edizione, mettere in luce progetti virtuosi di rinnovamento urbano.

Le città, sia grandi che piccole, sono piene di edifici e spazi inutilizzati, residui di epoche passate e di funzioni dismesse, che rappresentano un patrimonio giacente, obsoleto ma pronto per progetti di rinnovamento urbano fondato sui bisogni e sulle aspettative dei nuovi soggetti che animano la scena urbana.

Secondo gli organizzatori infatti la città futura, frutto del cambiamento radicale in atto, dovrà essere sempre più basata su politiche sociali volte a valorizzare il capitale umano e ad innescare dinamiche virtuose di trasformazione di spazi indefiniti in luoghi vivi e di inclusione sociale, attraverso la promozione di processi collaborativi in cui tutti possono diventare protagonisti.

Oggi inoltre la paura dalle infezioni da virus, unita ad una già presente dilatazione degli spazi e rarefazione dei rapporti interpersonali, porterà probabilmente alla ricerca di isolamento di una certa quantità di popolazione urbana, con conseguente rioccupazione di piccole città, di borghi e territori rurali finora ritenuti marginali.

Ed è proprio questo fenomeno che offre l'occasione per una nuova politica territoriale che si intende approfondire durante le giornate del Seminario.

Il seminario

Le giornate di studio comprenderanno sessioni con brevi relazioni programmate, comunicazioni e conversazioni interdisciplinari alternate a laboratori tematici all'interno dei quali tutti gli iscritti potranno presentare i loro lavori, raccolti nella galleria virtuale.

Le tematiche dei tre laboratori previsti dal Seminario sono:

  • Spazi rigenerati
  • Nuove forme dell'abitare
  • Mobilità, verde e infrastrutture urbane

Partecipazione

Al seminario possono partecipare studenti, ricercatori, docenti, professionisti e operatori interessati al tema.

Iscrizione e costi

Il contributo di iscrizione è di 40 euro (20 euro per gli studenti e per gli iscritti all'OAPPC della provincia di Macerata).
Le domande dovranno pervenire on line entro il 18 luglio 2020 tramite l'apposita scheda di iscrizione.

Crediti formativi

La partecipazione al seminario consente ai professionisti iscritti agli Ordini degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori l'acquisizione di 20 crediti formativi di cui al DPR 137/2012 (n. 4 crediti giornalieri).

Il premio di architettura e cultura urbana

La partecipazione al premio è facoltativa ed è riservata agli iscritti al Seminario di Architettura e Cultura Urbana - Camerino 2020.

Possono partecipare professionisti, laureati e studenti delle Scuole di Architettura e di Ingegneria italiane e internazionali.

I candidati potranno presentare i propri lavori inediti (progetti, ricerche, opere realizzate) compiuti dal 2015 in poi.

I progetti dovranno riferirsi ai temi progettuali proposti dal seminario e contenere elementi innovativi di idee, tecnologie, programmi per un'architettura ecologica e di qualità.

Iscrizione

Gli elaborati dovranno pervenire on line, allegati alla domanda di iscrizione al seminario, entro e non oltre il 18 luglio 2020.

Premio

  • al 1° classificato 1.500 €
  • n. 2 rimborsi spese da 500 €
  • n. 2 segnalazioni Premio della Critica 1.500 €

Tutti i lavori premiati e segnalati saranno pubblicati sul numero della Collana ARCHITETTURAeCITTÀ che tratterà del Seminario.

XXX SEMINARIO INTERNAZIONALE
PREMIO DI ARCHITETTURA E CULTURA URBANA DI CAMERINO
Edizione speciale su piattaforma webex
27 - 31 luglio 2020
+ info:
www.unicam.it

pubblicato in data: