Jordi Bellmunt e Gilles Vexlard

Milano, 9 settembre 2010 ore 18.00

Conferenze aperte al pubblico dei docenti del workshop "Water connections. Canali, rogge, navigli" promosso da AcMA Centro di Architettura.

Giovedì 9 settembre 2010 ore 18.00
Conferenze di Jordi Bellmunt (UPC Barcellona) e Gilles Vexlard (Ecole Nationale Supérieure de Versailles)

A seguire presentazione del programma 2010/2011 del Master in Architettura del paesaggio UPC/ACM con Jordi Bellmunt e Antonio Angelillo, direttori del master. Incontro con gli interessati.

Fondazione Falciola/Camplus Rubattino via Caduti di Marcinelle 2 Milano (zona Rubattino) Contatti: 333 7567795

Per informazioni:
ACMA - via Conte Rosso 34, 20134 - Milano
- T
el: 02 70639293 | Fax: 02 70639761
- W
eb: www.acmaweb.com |  E-mail: acma@acmaweb.com


Jordi Bellmunt (Barcellona) Laureato in Architettura presso la ETSAB di Barcellona, dove dal 1982 è docente presso il Dipartimento di Urbanistica e Pianificazione Territoriale. Dal 1987 insegna presso il Master in Architettura del Paesaggio della Università Politecnica di Catalunya (UPC), di cui è direttore dal 2000. Dal 2002 è direttore del Centro di Ricerca e Progetti di Paesaggio di Barcellona del Dipartimento di Urbanistica e Pianificazione Territoriale della UPC. Ha promosso la Biennale Europea di Architettura del Paesaggio di Barcellon, di cui ha curato le prime quattro edizioni. Attualmente esercita la professione come architetto e specialista del paesaggio. I suoi lavori sono pubblicati su diverse riviste specializzate.

Gilles Vexlard (1950) Diplomato come paesaggista DPLG nel 1979 presso la l'Ecole Nationale Supérieure de Versailles, dove attualmente insegna, nel 1981 fonda con Laurence Vacherot lo studio di paesaggio LATITUDE NORD, specializzato in pianificazione urbana, in lavori di concezione e realizzazione di grandi spazi e paesaggi, piani di sviluppo, struttura e definizione urbana, progettazione a diverse scale in differenti contesti (campi sportivi, licei, scuole, giardini di città…). Dal 1992 al 1998 è consulente-paesaggista presso la Direction Départementale (DDE) du Nord (59), nel 2001 presso la Direction Départementale (DDE) de l'Hérault (34) e dal 2002 al 2003 per la Mission Littoral (34) - Rhône/Pyrénées Orientales. Ha tenuto numerose conferenze e tavole rotonde presso l'Ecole Nationale Supérieure du Paysage de Versailles e presso altre scuole, ha seguito la direzione di tesi e la supervisione di ateliers regionali di formazione di ingegneria (Ponts et Chaussées, Villes), infrastrutture, territorio e paesaggio, urbanistica. Tra i riconoscimenti: Gran premio nazionale di Paesaggio per il parco ricreativo Le Port aux Cerises à Draveil (Essonne) nel 2009, Primo Premio Internazionale di Paesaggio Urbano per il Parco del Reno a Monaco nel 2006, Primo Premio BDLA (Gran Premio Nazionale del Paesaggio Tedesco) nel 2005

pubblicato in data: