VAS, per fare luce sulle procedure

convegno

Viterbo, 27 ottobre 2011, ore 9.30

Sulla scia dell'evento svoltosi a Roma nel marzo scorso l'INU (Istituto Nazionale di Urbanistica) sezione Lazio con il Gruppo VAS nazionale organizzano un secondo incontro teso ad aprire il dialogo con Enti locali, professionisti e cittadini per favorire l'applicazione omogenea della Valutazione Ambientale Strategica (VAS).

L'incontro è un'occasione per comprendere - alla luce delle novità normative - quali siano i passi da intraprendere, le metodologie nazionali sulla valutazione ambientale, e nello specifico le procedure per la Regione Lazio.

Interverranno, tra gli altri, il presidente del Consiglio nazionale dei lavori pubblici Francesco Karrer, il sindaco e l'assessore all'Urbanistica del Comune di Viterbo, Giulio Marini e Claudio Ubertini, il presidente dell'Inu Lazio Lucio Contardi e la responsabile del gruppo Vas dell'Inu Alessandra Fidanza.

La VAS è uno strumento di supporto all'elaborazione di piani e programmi e, anche nel Lazio, è oramai obbligatoria anche per le varianti e i piani attuativi. Lo scorso giugno 2011 è stata emanata dalla Regione Lazio una Circolare che ribadisce come essa sia parte integrante del procedimento di adozione e approvazione dei piani urbanistici generali e attuativi, di iniziativa pubblica e privata, invitando le Amministrazioni a intraprendere la valutazione ambientale.

Principali destinatari sono professionisti ed Enti locali del Lazio, e in generale tutti gli attori che si devono occupare dell'applicazione della valutazione ambientale, sia pubblici che privati.

Durante la giornata del 27 sarà anche presentato il recente volume Sviluppo e Ambiente: un'integrazione possibile attraverso la VAS, alla presenza degli autori: Alessandra Fidanza, Giovanni Bartoletti, Paolo Cecchetti, Carlo Luigi Gerosa, Francesco Karrer.

I partecipanti al Convegno riceveranno gratuitamente (sino ad esaurimento) la documentazione disponibile, e potranno ritirare dei voucher di sconto per accedere ai prossimi corsi della Fondazione Astengo.

L'ingresso è gratuito, ed è consigliata la pre-registrazione online per accedere prioritariamente alla Sala e ritirare i materiali.

Appuntamento: giovedì 27 ottobre 2011, ore 9.30
presso la Sala Regia del Comune di Viterbo.

+ Info, programma e profilo dei relatori: www.inu.it

pubblicato in data: