Nuovo Piano Casa Lazio

Roma, 10 novembre 2011 ore 15.00

Agorà, con il supporto di Legislazione Tecnica, organizza un evento del tutto eccezionale per discutere concretamente sulle possibilità ed i limiti che la nuova Legge Regionale 10/2011 offre per il rilancio dell'economia del Lazio.

Sarà l'Auditorium Parco della Musica - ad ospitare l'evento gratuito a cui parteciperanno personaggi di eccezione: tecnici ed esponenti politici della Regione tra cui Luciano Ciocchetti, Vice Presidente e Assessore alle Politiche del Territorio e dell'Urbanistica, e Stefano Petrucci, Presidente ANCE Lazio URCEL.

Valeria Uva - giornalista de Il Sole 24 Ore, Edilizia e Territorio - condurrà l'incontro e darà la possibilità alla platea di interagire con i relatori per meglio comprendere le dinamiche degli ultimi tempi.

In un clima di forte contrasto l'incontro vuole essere un momento di estrema attualità grazie al quale poter fare maggiore chiarezza sulla situazione vigente e dare agli amministratori locali la possibilità di divulgare le linee guida della legge e le opportunità che essa offre al territorio. Contemporaneamente si vuole dare l'opportunità ai cittadini, progettisti e, più in generale, a tutto il mondo imprenditoriale un'occasione per confrontarsi concretamente con le istituzioni.

Programma

Visto il carattere tecnico dell'evento sono previsti crediti ai fini della formazione continua.
Per iscrizioni inviare una email con i propri riferimenti a: staff@agoraactivities.it

Appuntamento: giovedì 10 novembre 2011, ore 15.00.
Sala Petrassi - Auditorium Parco della Musica,
viale Pietro de Coubertin, 30 - Roma. Ingresso gratuito.

L'evento è inoltre patrocinato dal Ministero dello Sviluppo Economico e Ministero dell'Ambiente, dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri, Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori, Consiglio Nazionale dei Periti Industriali e Periti Industriali laureati e dal Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri laureati, nonché dall'Istituto Nazionale di Urbanistica e dal Collegio Provinciale dei Geometri e dei Geometri laureati di Roma.

Le Vicende del Piano Casa della Regione Lazio

Con la nuova Legge il Consiglio Regionale del Lazio approva il nuovo Piano Casa: riqualificare il territorio significa ora costruire edifici ad alta qualità statica, architettonica ed energetica oltre che alloggi a canone sostenibile. Molte le polemiche sorte attorno ad essa tanto da far intervenire in prima linea il Ministro dei Beni Culturali Giancarlo Galan e quello dell'Ambiente Stefania Prestigiacomo.

Questo atto - spiega la Prestigiacomo - "non rappresenta uno stop al Piano casa nella sua globalità, ma evidenzia solo tre profili specifici di problematicità, sollevati in due casi dal Ministero della Cultura e in uno dal Ministero dell'Ambiente". I due Ministri, infatti, impugnano la legge urbanistica soffermandosi principalmente su tre punti salienti: la deroga al Piano territoriale paesaggistico regionale, il silenzio-assenso sull'edificabilità nelle zone verdi e le deroghe alla legge Galasso sulle aree di tutela archeologica.

per approfondire: www.professionearchitetto.it/news/notizie/14262/PianoCasa-Lazio-impugnato-dal-Governo-Le-reazioni

pubblicato in data: