Gli "Archi" di Aldo Rossi per la 3a Mostra Internazionale di Architettura 1985

Venezia, visitabile fino al 25 novembre 2012

A Ca' Giustinian, sede della Biennale, la mostra documentaria Gli "Archi" di Aldo Rossi per la 3. Mostra Internazionale di Architettura 1985, organizzata dalla Biennale di Venezia - ASAC e presentata da David Chipperfield, in collaborazione con l'Università IUAV di Venezia

L'evento espone una selezione di manifesti realizzati per la Mostra Internazionale di Architettura diretta da Aldo Rossi nel 1985, insieme a fotografie e altri documenti appartenenti ai Fondi dell'ASAC - Archivio Storico delle Arti Contemporanee.

I manifesti sono stampe eseguite con tecnica litografica che rappresentano i migliori progetti partecipanti al concorso internazionale, che si svolse in linea con il tema della Biennale di quell'anno, intitolata Progetto Venezia. Rossi invitò architetti allora affermati, ma anche giovani, a presentare proposte per la trasformazione e la riqualificazione di aree specifiche della città lagunare, come il Ponte dell'Accademia, il Mercato di Rialto, Ca' Venier dei Leoni, e anche per zone dell'entroterra Veneto, tra cui: le Piazze di Palmanova, i Castelli di Giulietta e Romeo, Rocca di Noale, Prato della Valle.

Di ciascun manifesto vennero fatte diverse copie che andarono a ricoprire gli "Archi" sistemati all'ingresso dei Giardini della Biennale. La mostra espone non solo quei manifesti ma anche i progetti che quell'anno meritarono i "Leoni di pietra".

L'esposizione si completa con una ricca documentazione dei momenti salienti della Mostra Internazionale, preziosi documenti come un testo di Aldo Rossi sulla 3a Mostra Internazionale di Architettura, il Verbale conclusivo dei lavori della giuria e, all'ingresso di Ca' Giustinian, 10 monitor riproducono una sequenza di diapositive dei progetti partecipanti che nel 1985 non era stato possibile esporre.

Appuntamento: la mostra è aperta fino al 25 novembre
Ca' Giustinian (Portego) San Marco - 30124 Venezia. Ingresso libero.

Tutte le info suwww.labiennale.org

pubblicato in data: