ARCHITEKTUR! Arcò e Naumann.architektur

Roma, mercoledì 12 settembre ore 20.00

Riprendono gli appuntamenti del MAXXI con ARCHITEKTUR! Racconti di architettura contemporanea tra Italia e Germania. Uno studio italiano ed uno tedesco si confrontano su una tematica centrale nel dibattito architettonico contemporaneo, accompagnati di volta in volta da un moderatore.

Mercoledì 12 settembre sarà il turno del gruppo di architetti e ingegneri italiani di ARCò - Architettura e Cooperazione, e dei Tedeschi di naumann.architektur (Stuttgart - Germania).

Il tema sarà "Re-cycle".

Appuntamento: mercoledì 12 settembre, ore 20.00 | Spazio YAP - ingresso libero
MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo · Via Guido Reni 4A - 00196 Roma.

web www.fondazionemaxxi.it


ARCò - Architettura e Cooperazione
è un gruppo di giovani ingegneri ed architetti impegnati nella costruzione di architetture per l'emergenza. Progettano architetture basate sulla ricerca e conoscenza delle tecniche locali, sulla trasmissione delle competenze al fine di consentire alle popolazioni di riappropriarsi di tecniche e principi costruttivi già presenti, e da sempre, nei luoghi in cui intervengono.

Nasce così, ad esempio, la scuola costruita nella Striscia di Gaza in collaborazione con lo studio di Mario Cucinella, costruita impiegando la tecnica degli "earthbags" o una scuola con mura di pneumatici e terra nel campo beduino di Al kHan Al Akmaron.

I principi sono sempre quelli della sostenibilità: sia economica, raggiunta mediante l'uso di materiali riciclabili e poveri, che ambientale, perseguita tramite l'applicazione dei principi della bioclimatica. Un'architettura, dunque come "risoluzione di problemi contingenti attraverso un interpretazione estetica, e quindi sensibile, della realtà".

web www.ar-co.org

pubblicato in data: