Processi Costruttivi Sostenibili

Venezia, venerdì 26 ottobre 2012 ore 11.00

Discussione delle tesi finali degli studenti che hanno seguito la prima edizione del Master IUAV di II livello Processi Costruttivi Sostenibili.

Le tesi rappresentano il lavoro svolto durante i mesi di Master e al contempo descrivono l'approfondimento di un tema specifico, trattato nell'ambito dei tirocini svolti all'interno di aziende, imprese di costruzioni e studi professionali. Saranno presenti i docenti del Master.

Intervengono:

Dario Abbenante
> Certificazione di sostenibilità degli edifici.
Potenzialità e criticità espresse dall'adeguamento di grandi progetti in fase di realizzazione.

Tiziano De Cian
> Progetto di ristrutturazione e ampliamento di un edificio residenziale unifamiliare.
Analisi del processo progettuale.

Tiziano Dalla Mora
> Sostenere una conservazione.
Linee metodologiche per il Protocollo GBC Italia Edifici Storici.

Agnese Ferretti
> Materiali e prodotti per la costruzione sostenibile certificata. 
Strumenti e applicazioni per il mercato delle costruzioni: prodotti in laterizio.

Jacopo Montali
> Energy modeling del nuovo palazzetto dello sport di Lamezia Terme.
Simulazioni dinamiche finalizzate allo studio delle prestazioni energetiche dell'edificio in regime estivo.

Sabatino Maurizio Pirocchi
> Materiali e prodotti per la costruzione sostenibile certificata. 
Strumenti e applicazioni per il mercato delle costruzioni: Prodotti in pietra naturale.

Stefania Prando
> La matrice di processo.
Indagine su un caso studio reale.

Eugenio Romanelli
> Progetto di ristrutturazione ed ampliamento di un edificio residenziale unifamiliare.
Ottimizzazione delle prestazioni energetiche.

Omar Sartor
> Sintesi e condivisione delle informazioni nei processi complessi.
Ottimizzazione del processo di progettazione e gestione del cantiere.

invito

Appuntamento: venerdì 26 ottobre 2012 ore 11.00 / 14.00
Aula Tafuri Badoer - IUAV - Venezia.

Per informazioni: www.masterpcs.it


Il Master Processi Costruttivi Sostenibili
fornisce strumenti avanzati per il risparmio energetico, la cantierizzazione del progetto architettonico e il rating ambientale. Propone, inoltre, un processo integrato su base parametrica che va dal concept all'esecutivo, attraverso un'intersezione coerente tra fattori ambientali, modello BIM, simulazioni termo-fluidodinamiche, ciclo di vita dei materiali da costruzione e aspetti economici. Tale processo permette il controllo globale del modello e l'ottimizzazione della forma architettonica attraverso una diretta relazione con i molteplici fattori che insistono sul progetto.

pubblicato in data: