Venice Design Week

conferenze, laboratori, visite guidate e mostre diffuse per tutta la città

Venezia, 12 - 20 ottobre 2013

Eventi dedicati a chi ama la creatività, la ricerca e la sperimentazione, nella quarta edizione di Venice Design Week, la festa dedicata al design ideata dall'associazione culturale vogliadarte.it. In una città che vanta una lunga storia di interscambio tra design, arti visive e artigianato, il design torna protagonista con un ricco calendario di conferenze, laboratori, visite guidate e mostre diffuse per tutta la città. 

Con l'obiettivo di creare un appuntamento costante di crescita e di confronto, la Venice Design Week presenta i risultati di un concorso internazionale di design, apre un canale di dialogo diretto con le aziende e propone un percorso tra le calli alla scoperta dei luoghi dedicati al design.

Friendly Things

Sabato 19 al Chiostro dei Carmini saranno annunciati i vincitori di design "Friendly Things", il concorso che ha visto i designer confrontarsi sul tema degli oggetti o sistemi amichevoli, utili per l'uomo e/o la società. Hanno gareggiato studi di progettisti avviati, designer e studenti, provenienti da Italia, Spagna, Portogallo, Colombia, Messico, Germania, Regno Unito, Francia, Turchia, Kenya. Tra i progetti partecipanti ne sono stati selezionati 24 per l'esposizione "Friendly Things", che inaugurerà sabato 12 ottobre alle ore 17.30.

Al Chiostro dei Carmini si svolgerà anche l'incontro "Influenze/interferenze tra Cinema e Design" con critico di cinema Carlo Montanaro e il Direttore dell'Accademia di Comunicazione di Berlino Dörte Schultze-Seehof.

Aziende a porte aperte

In un dialogo diretto tra il pubblico e la realtà produttiva, designer, architetti e appassionati di design sono guidati in visita (gratuita) presso le vetrerie muranesi: martedì 15 ottobre alle ore 10.30 alla Venini e venerdì 18 alle ore 10.30 ottobre alla Galliano Ferro.

La produzione della Venini si è distinta fin dall'inzio per l'originalità delle forme e le straordinarie composizioni cromatiche; le sue creazioni riflettono uno sguardo rivolto al futuro e la capacità di rinnovarsi continuamente anche grazie alla collaborazione con artisti del calibro di Carlo Scarpa, Giò Ponti e Tadao Ando

La Vetreria Galliano Ferro è espressione dell'artigianalità muranese. Fondata nel 1955, la sua produzione s'ispira alla manifattura vetraria dei secoli scorsi, dal Rinascimento fino allo stile islamico, proponendo un metodo di lavorazione peculiare che ancora oggi utilizza forni e attrezzatura d'un tempo. L'originalità portata da Giorgio Ferro ha creato una linea di progettazione particolare. In passato ha collaborato con disegnatori quale Fulvio Bianconi e Vinicio Vianello e al giorno d'oggi è considerata una delle realtà muranesi vetrarie più rinomate per il disegno classico.

La tutela del design

Mercoledì 16 ottobre i designer sono invitati a partecipare a un incontro organizzato dalla Camera di Commercio in collaborazione con Treviso Tecnologia per affrontare il tema della "Tutela del Design" dove i creativi potranno dialogare con avvocati e tecnici per capire come sia difendibile un disegno e modello.

Carta illumina!

Domenica 13 e domenica 20 vogliadarte.it con i suoi volontari e in collaborazione con architetti e designer propone i laboratori per bambini e ragazzi alla scoperta di come si può trasformare un semplice foglio di carta in nuove forme, luce e colori! O come si può trasformare un semplice barattolo in un oggetto fantasioso e creativo. Il laboratorio si svolgerà alla Serra dei Giardini che è ormai diventata un punto di riferimento per la formazione dei piccoli che con il gioco sviluppano la manualità.

APPUNTAMENTO: 12 - 20 ottobre 2013
la maggior parte degli incontri si terrà presso il Chiostro dei Carmini - Liceo Artistico Statale Michelangelo Guggenheim Campo dei Carmini, Dorsoduro 2613 30123 Venezia

infowww.venicedesignweek.it | per prenotare le visite presso le vetrerie: mail@venicedesignweek.it

 

pubblicato in data: