Spazio agli spazi: il riuso temporaneo fa tappa a Gravina

Al via progetti dall'alto valore sociale, economico e creativo

Gravina in Puglia (BA), 27 - 30 settembre 2014

Il centro storico di Gravina in Puglia prende vita grazie ad un'iniziativa di riuso temporaneo. Per quattro giorni, negozi, laboratori, incontri, musica, mostre, e artigianato animeranno i locali chiusi del centro storico.

L'associazione Vuoti a Rendere, in collaborazione con i proprietari, ha individuato una serie di spazi non utilizzati all'interno del centro storico e, in accordo con loro, li ha messi a disposizione gratuitamente per la riapertura e il riutilizzo temporaneo, dal 27 al 30 settembre 2014. I vuoti, locali che normalmente hanno le saracinesche abbassate, riapriranno per ospitare progetti dall'alto valore sociale, economico e creativo, selezionati, a seguito di una call.

Negli spazi vuoti saranno ospitati a turnazione: attività culturali e di laboratorio (happening culturali, concerti ed altri eventi artistici, musicali e culturali, laboratori per bambini, corsi di yoga, corsi di autoproduzione..); attività commerciali e artigianali (negozi temporanei, spazi di promozione di nuovi modelli di business, vetrine per produzioni artigianali e manifatturiere, spazi di valorizzazione del commercio locale e delle eccellenze locali, laboratori di artigianato, riciclo e riuso, vendita, scambio di prodotti, etc..).

Non si tratta solo di un evento, ma Spazio agli Spazi è un percorso per riattivare nuove energie e per creare reti e sinergie tra i diversi attori di un territorio. Lo scopo: contribuire a rivitalizzare nel tempo il centro storico della città.

L'evento sarà inaugurato sabato 27 settembre, alle ore 18.00. A conclusione dei 4 giorni, il 30 settembre alle ore 19.30 ci sarà un talk per discutere con chi, in altri contesti, ha realizzato o sta realizzando progetti di riattivazione temporanea. L'incontro servirà per confrontarsi su criticità, problematiche riscontrate e su prospettive future.

Ospiti

Annibale D'elia / Dirigente Politiche giovanili, Regione Puglia Nicola Lagreca / Ass.re patrimonio e commercio Gravina in Puglia Mariano Inti / Save Town Silvia Sivo e Luca Langella / PopHub Giovanna Magistro e Claudio De Leo / Pleero Design.

Appuntamento: 27 - 30 settembre 2014,
via Fighera - centro storico - Gravina in Puglia (BA).

Programma e infowww.vuotiarendere.com/blog


Cos'è Vuoti a rendere?

Il progetto "Vuoti a Rendere" promuove il recupero e il riuso temporaneo di spazi dismessi e abbandonati. (vincitore del bando Principi Attivi 2012 -Regione Puglia) L'obiettivo è quello di mappare il territorio, per prendere coscienza della quantità di vuoti intesi come spazi abbandonati o in disuso esistenti nel nostro territorio, e promuovere delle strategie di riattivazione degli stessi coinvolgendo la comunità.

Lo scopo del progetto è creare una rete in cui si generano rapporti di collaborazione tra i vari attori. Quindi connettere i proprietari degli spazi vuoti con i giovani imprenditori e altri attori, quali partner e pubblica amministrazione, che siano disposti a mettersi in gioco in questo processo.

Il risultato auspicato consiste nell'ottenere la riattivazione degli spazi, destinandoli a progetti dall'alto valore sociale, economico e creativo, e nello sperimentare nuovi usi e progetti con piccoli investimenti per valutarne il reale successo. In questo modo, il patrimonio, rivitalizzato, torna ad essere a servizio della comunità.

pubblicato in data: