Oltre l'oggetto, la Casa del III Millennio

inaugurazione della mostra mostra, tavola rotonda e presentazione della WebZine

Vaiano (PD), venerdì 28 ottobre 2014 ore 17

Per l'VIII edizione de La Casa del terzo Millennio la CNA di Prato organizza una mostra che inaugura con una tavola rotonda che propone un approfondimento sulla cultura artigianale come nuovo propulsore di energie e d'impresa. L'artigianato, inteso come "manifesto di un nuovo immaginario per l'industria italiana" rappresenta un prodotto d'eccellenza capace di entrare nel mercato globale anche attraverso la cultura del web.

L'allestimento della mostra, concepito come uno show-room, permetterà incontri tra gli operatori del mercato nazionali e internazionali.

La storia de La Casa del III Millennio è la storia di un ponte teso tra due poli, da una parte il design, con i suoi interpreti più affermati e quelli più giovani, e dall'altra il mondo dell'artigianato e i suoi protagonisti: gli artigiani. Giunta alla sua ottava edizione, quest'anno si propone di cambiare prospettiva per proseguire il suo cammino verso nuove forme di contaminazione.

L'edizione di quest'anno si terrà venerdì 28 novembre alle ore 17:00 nella cornice di villa il Mulinaccio a Vaiano, e sarà scandita da tre momenti principali, l'inaugurazione della mostra, la tavola rotonda di approfondimento e la presentazione della WebZine de LA CASA DEL III MILLENNIO.

La MOSTRA, ospiterà una selezione di aziende artigiane che esporranno non soltanto il prodotto finito ma il know-how delle fasi produttive. L'allestimento si propone di guardare oltre l'oggetto e di svelare la storia e le persone che si celano alle sue spalle. L'esposizione è concepita come uno show-room collettivo che permetterà incontri mirati agli operatori del settore. Sono state organizzate, per il 26 Novembre e il 6 Dicembre, una visita per due delegazioni formate da una selezione di architetti, interior-designer e showroom provenienti dal Medio Oriente, grazie alla collaborazione con la CCIAA di Pistoia e Toscana Promozione.

La mostra sarà aperta anche al pubblico il sabato e la domenica del 29 e 30 novembre e il 6 e 7 dicembre, dalle 15.00 alle 19.00.

La TAVOLA ROTONDA sarà un momento di riflessione e condivisione attraverso l'esperienza di ospiti come Francesca Russo, marketing manager del gruppo editoriale Design Diffusion Edizioni e del portale di design e architettura www.designdiffusion.com e Stefano Micelli, professore associato di Economia e Gestione all'Università Cà Foscari di Venezia, direttore del centro di ricerca TeDIS alla Venice International University e autore del libro Futuro Artigiano con il quale ha vinto il XII Compasso d'Oro. Con loro saranno presenti anche i curatori della manifestazione: lo studio b-arch architettura di Prato, i rappresentanti dell'Ordine degli Architetti pratese e il CNA.

La discussione verterà sulle opportunità del mercato globale attraverso la cultura del web per la diffusione del prodotto di qualità e del futuro dell'impresa artigiana, inteso come "manifesto di un nuovo immaginario per l'industria italiana" e delle professioni creative. 

Seguirà la presentazione della nuova WebZine, rivista digitale che, grazie alla sua stessa natura, vuole diventare un luogo virtuale di scambio e d'incontro tra migliaia di persone ma anche portavoce d'idee, progetti e forza di quello che il nostro artigianato può fare.

Appuntamento: venerdì 28 ottobre 2014 ore 17:00
Villa Il Mulinaccio, Vaiano (PD).

La mostra sarà aperta al pubblico il 29 e il 30 novembre e il 6 e il 7 dicembre.
orario: 15.00/19.00. Ingresso libero.

nov 28

Oltre l'oggetto, la Casa del III Millennio inaugurazione della mostra mostra, tavola rotonda e presentazione della WebZine
Villa Il Mulinaccio, Vaiano

segna in agenda su: OutlookGoogleYahooWindows Live (Hotmail)iCal (Mac OSX)aggiungi al calendario

pubblicato in data: